LG, dagli smartphone alle bici elettriche

10 Aprile 2014

Dopo Bosch, Samsung e Panasonic un altro gigante dell’industria elettronica ha annunciato che scenderà in “battaglia” nel campo delle bici elettriche: LG, società coreana famosa per i suoi smartphone, televisori e altro ancora.

LG batterie per bici elettriche

Lo riporta il quotidiano coreano Korean Times, secondo il quale la LG avrebbe deciso di cominciare la produzione di batterie per bici elettriche essendosi convinta che si tratta di un settore in grande crescita. Negli ultimi sette anni la LG Chem, un ramo della LG che si occupa della ricerca e sviluppo di batterie, ha aumentato del 400% le somme destinate alla ricerca in questo settore.

Quello delle batterie è forse IL singolo settore più importante non solo nelle bici elettriche, ma in tutta l’industria tecnologica moderna. Quante volte la batteria del nostro smartphone ci ha abbandonati verso la fine di una giornata lavorativa? E’ per questo motivo che molte università e centri di ricerca privati nel mondo stanno lavorando per realizzare batterie sempre più performanti: più piccole, più capienti, meno delicate. Già in passato vi avevamo riportato alcune novità in tal senso.

Sembra che per ora LG si limiterà a produrre batterie, senza abbinarvi la realizzazione di motori. Per i consumatori, l’arrivo sul mercato del colosso coreano non può che essere una buona notizia, in quanto porterà con molta probabilità a un miglioramento delle batterie e a un abbassamento dei prezzi.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti