Ripristinato l’abbonamento bici+treno in Emilia Romagna

25 Marzo 2015

Sara Poluzzi mostra il nuovo abbonamento bici+treno

Sara Poluzzi mostra il nuovo abbonamento bici+treno


La Regione Emilia Romagna ha ripristinato ufficialmente l’abbonamento bici+treno che era stato annullato alcuni mesi fa. Pur non potendo parlare di passo avanti (si è semplicemente ristabilita una situazione precedente) si tratta di una conferma importante per i pendolari emiliani che viaggiano nella regione accoppiando il treno alla bicicletta.
L’abbonamento costa 60 euro all’anno (5 euro al mese) e può essere richiesto da tutti i residenti emiliano-romagnoli presso le biglietterie Trenitalia.

La decisione della regione Emilia Romagna di ripristinare l’abbonamento arriva dopo una campagna mediatica di diverse settimane lanciata da Sara Poluzzi insieme al movimento #salvaiciclisti, grazie alla quale è nata una petizione online per chiedere l’introduzione dell’offerta su tutto il territorio nazionale.

Per chi invece ha già un abbonamento ferroviario personale e vuole acquistare una bici pieghevole, la Regione eroga un rimborso sull’abbonamento di 100 euro scrivendo a ragioneria@fer-online.it.
bici+treno

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.499
Acquista
Meccanica Base 1
149
Acquista

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti