100 km di nuove ciclabili intorno a Barcellona

23 Febbraio 2016

L’area metropolitana di Barcellona (AMB) recentemente ha presentato un pacchetto di misure per promuovere l’uso della bicicletta e aumentare le ciclabili nell’area metropolitana.

BARCELLONA_URGELL

I sindaci dell’area metropolitana di Barcellona, ​​composto da 36 comuni con una popolazione di 3,2 milioni di abitanti, hanno presentato una serie di misure che vogliono promuovere l’uso della bicicletta nelle rispettive località. Lo riporta la rivista spagnola Ciclosfera.

Tali misure includono lo stanziamento di due milioni di euro per assistere i Comuni nella costruzione e nello sviluppo di nuove piste ciclabili, negli anni 2016 e 2017. Ogni comune può presentare un massimo di due interventi da sovvenzionata, di cui la AMB finanzierà fino al 50% dell’importo, con un massimo di 200.000 euro per ciascuna sessione.

Da questi interventi ci si attende che nei prossimi quattro anni saranno realizzati 100 chilometri di nuove piste ciclabili in diversi comuni metropolitani dell’area che, uniti ai 200 chilometri già presenti nella municipalità di Barcellona, si aggiungerebbero agli attuali 1.500 chilometri complessivi di infrastrutture ciclabili.

La AMB ha presentato anche un incentivo di 250 euro per l’acquisto di 1.000 nuove bici elettriche per i cittadini della zona: aiuti che andranno a sommarsi a quelli già offerti dal Piano Movea del Ministero dell’Industria, in modo che ciascun acquirente potrà risparmiare fino a 450 euro sull’acquisto di una nuova bici a pedalata assistita.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti