MENU

I cicloturisti europei alla scoperta di Montecatini Terme e della Valdinievole

News • di 6 Settembre 2017

Scoprite la Valdinievole in bici insieme a tre coppie di cicloturisti europei il 13 e 14 settembre… e preparatevi a partire!

bike tour toscana

I nostri lettori sanno bene quanto il cicloturismo possa essere importante per l’economia italiana. Quale nazione al mondo ha un clima e dei panorami migliori dei nostri? Bisogna però farsi conoscere all’estero, o meglio farsi ri-conoscere anche come mèta cicloturistica.

È questo l’obiettivo di un bike tour in Valdinievole organizzato su inziativa di Italia Slow Tour per tre coppie di cicloturisti tedeschi, scozzesi e belgi, i quali avranno poi il compito di raccontare ai propri conterranei quanto visto e pedalato in Toscana.

Abbiamo deciso di segnalarvi questa iniziativa anche perché può essere uno spunto per tutti: fra dolci colline a scarso o nullo traffico, graziosi paesini e sessioni di wellness, perché non seguire le tracce dei partecipanti al bike tour, organizzando una vacanza in bici da queste parti? Settembre e ottobre sono mesi ideali per pedalare!

Il viaggio sarà descritto via social, pedalata dopo pedalata, sulla pagina Facebook di Bike Experience in Tuscany o su quella di Italia Slow Tour. Lo seguiremo anche noi, con la nostra inviata Mara.

Il percorso

Toscana in bici

Il viaggio dei cicloturisti, organizzato dall’Associazione Promotori Albergatori di Montecatini insieme a Bike Experience in Tuscany e Italia Slow Tour, prevede di fare base a Montecatini Terme. La presenza della ferrovia moltiplica le possibilità di esplorazione in bici dei dintorni, mentre il relax offerto dalle terme è il giusto premio dopo una giornata passata a pedalare.

toscanaNella giornata di mercoledì 13 settembre si starà in sella per circa 30 km. Highlight della giornata sarà il paese di Collodi, noto in tutto il mondo per la storia di Pinocchio; il basolato della “via della Fiaba” che si diparte dal paese concluderà la pedalata, seguita da una terapia defaticante e rilassante presso le terme di Montecatini. Per maggiori dettagli sul percorso, inclusa una traccia gps, cliccate qui.

Giovedì 14 verrà invece dedicato all’esplorazione di un’eccezionale “monumento” naturale: il Padule di Fucecchio, la più grande palude interna d’Italia. La silenziosità della bici renderà più facile avvistare alcuni degli animali presenti in quello che è un vero paradiso per gli amanti del birdwatching. Le esclusive terme di Grotta Giusti concluderanno la giornata.

padule di Fucecchio

L’energia necessaria ad affrontare questi tour verrà fornita dalle specialità enogastronomiche locali, fondamentale complemento di qualsiasi vacanza.

I cicloturisti tedeschi, scozzesi e belgi che avranno la fortuna di partecipare a questo tour non potranno che tornare in patria entusiasti, raccontando ai loro conterranei quanto vissuto in Valdinievole, e contribuendo ad attirare in Toscana moltissimi altri cicloturisti.

Per seguire il viaggio, cliccate “Mi piace” sulla pagina Facebook di Italia Slow Tour o su quella di Bike Experience in Tuscany. Il loro sito internet è anche un ottimo punto di partenza per iniziare a organizzare una vacanza in bici nella Valdinievole: non vorremo mica lasciarla solamente ai cicloturisti europei?






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *