Tour de France, l’omaggio di Copenaghen: il video promozionale è epico

22 Giugno 2021

La partenza del Tour de France da Copenaghen doveva tenersi quest’anno, ma è stata rimandata al 2022. Tuttavia la città, tra le più ciclabili al mondo, dove la bicicletta è un mezzo diffusissimo tanto che nel centro storico circolano più due ruote a pedali che quattro ruote a motore, è protagonista di uno spot davvero riuscito. Il video promozionale scelto dall’emittente danese TV2 che trasmetterà in diretta le tappe della Grande Boucle è davvero degno di nota. Lo dimostrano anche le oltre 125 mila visualizzazioni che ha collezionato sul web in meno di una settimana dal suo lancio.

Tour de France Copenaghen
Un’immagine tratta dallo spot dell’emittente danese TV2 per il lancio del Tour de France

Sulle note della celeberrima “Non, je ne regrette rien” cantata dall’icona della musica francese Édith Piaf, si vedono normali cittadini danesi che si preparano al grande evento sportivo, ma non lo fanno da spettatori bensì da protagonisti, come i professionisti. C’è chi si fa i peli delle gambe sotto la doccia e poi s’infila un completo tecnico attillato; chi rispolvera la bici che teneva in cantina; chi sale sui pedali per affrontare la salita e superare una mamma&figlia che pedala una cargo bike Christiania; infine, chi sgancia il piede dal pedale al semaforo e poi ha difficoltà a riagganciarlo per ripartire.

E, ancora, chi si rinfresca spruzzandosi l’acqua della borraccia in faccia. Poi, sul finale, si vede l’insieme di tutte le persone che hanno pedalato per lo spot che fanno gruppo. In testa, i due telecronisti dell’emittente danese TV 2 che danno appuntamento per la trasmissione in diretta della partenza del Tour de France il 26 giugno 2021. Un video promozionale davvero epico, girato sul filo dell’ironia e in linea con la grandeur dell’evento per chi ama la bicicletta.

Allenati con Bikeitalia

SERVIZIO DI ALLENAMENTO – Preparazione atletica per ciclisti

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti