Mobilità

Settimana Europea della Mobilità 2022: connessioni migliori per la sostenibilità

Settimana Europea della Mobilità 2022: connessioni migliori per la sostenibilità

Dal 16 al 22 settembre torna la Settimana Europea della Mobilità 2022 che quest’anno ha come tema portante “Connessioni migliori”. L’obiettivo dell’iniziativa è di evidenziare e promuovere le sinergie tra le persone e i luoghi per aumentare la consapevolezza riguardo alla mobilità sostenibile all’insegna del cambiamento. Creando appunto connessioni tra i gruppi di persone già attivi sul tema con il nuovo pubblico interessato.

Settimana Europea della Mobilità 2022

La Settimana Europea della Mobilità è la principale campagna di sensibilizzazione della Commissione europea sulla mobilità urbana sostenibile. Promuove un cambiamento comportamentale a favore della mobilità attiva, del trasporto pubblico e di altre soluzioni pulite e intelligenti di trasporto.

La manifestazione principale si svolge dal 16 al 22 settembre di ogni anno, culminando nel popolare Car Free Day. Le autorità locali sono incoraggiate a utilizzare la settimana in questione per provare misure di pianificazione innovative, promuovere nuove infrastrutture e tecnologie, misurare la qualità dell’aria e ottenere feedback dal pubblico.

Ogni anno decine di Paesi (anche extra-europei) e migliaia di città aderiscono alla Settimana Europea della Mobilità che – grazie al suo grande appeal mediatico – è riconosciuta come campagna di punta per trainare l’Europa verso la mobilità urbana sostenibile e dare l’esempio grazie alle buone pratiche condivise. Al momento oltre 40 Paesi e più di 2.100 città hanno aderito alla Settimana Europea della Mobilità 2022.

“Connessioni migliori”“Better connections” – è il tema della Settimana Europea della Mobilità 2022 che copre ogni aspetto del trasporto sostenibile nell’ambiente urbano e può essere riassunto con 5 parole inglesi che iniziano con la lettera ‘p’: People, Places, Packages, Policy & Planning.

People

Le persone sono da oltre 20 anni al centro della Settimana Europea della Mobilità: sono le protagoniste e le destinatarie di circa 600 azioni di mobilità sostenibile che ogni anno vengono realizzate dalle città aderenti alla manifestazione.

Places

I luoghi, compresi gli spazi urbani e le aree verdi, devono essere piacevoli e funzionali per l’incontro e le relazioni tra le persone da mettere in relazione. Non a caso l’82% dei cittadini vuole che nelle città europee ci sia più verde.

Packages

Per estensione indicano le sfide della logistica in ambito urbano: consegne-pacchi sempre più veloci, pulite e capillari. In questo senso le “connessioni migliori” sono quelle necessarie per trasferire flussi di dati tra fornitori e utenti e i giusti mezzi da utilizzare – come le cargo bike – per recapitare i pacchi fisici senza inquinare (oltreché i pacchetti di informazioni senza intoppi).

Policy & Planning

Le politiche e la pianificazione sono necessarie a ogni città per affrontare le sfide comuni della mobilità urbana in modo completo e resiliente. La Settimana Europea della Mobilità offre una grande opportunità per gli urbanisti che vogliono pianificare azioni di mobilità partendo dai bisogni dei cittadini. Suggerendo nuove soluzioni di trasporto e allocazione dello spazio pubblico più sostenibili per le città.

Masterclass in Meccanica Ciclistica

Trasforma la tua passione in una professione

Scopri di più

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *