Bici

Vita da Meccanico | Andrea e il suo negozio di cargo bike a Rimini

Nuova puntata della rubrica “vita da meccanico” targata Bikeitalia, per dare voce alle storie delle persone che ogni giorno si sporcano le mani e portano avanti l’attività di riparazione e vendita di bici, a contatto col pubblico. Un videoracconto in forma d’intervista davanti al bancone degli attrezzi di precisione e dietro le quinte del retrobottega nel magazzino.

Masterclass in Meccanica Ciclistica

Trasforma la tua passione in una professione

Scopri di più

Luigi Nalesso, relatore dei corsi di Meccanica di Bikeitalia, dialoga con Andrea Principi, in collegamento dal suo negozio “Manolo cargo bike” di Rimini, specializzato in vendita e riparazione di bici da carico per tutti i gusti.

Solo cargo bike

Un’idea che viene da lontano, come conferma Andrea: “Ci abbiamo pensato 10 anni fa: un po’ ispirato dai miei viaggi nei Paesi Bassi, un po’ dalle conoscenze del mio socio di gente che già aveva cargo bike. Si tratta di bici che sono una reale alternativa alla macchina e che ti danno la possibilità di fare tutto quello che vuoi: per questo ci sono piaciute tanto”.

Dalla nicchia al grande pubblico

Il settore negli ultimi anni è cresciuto anche in Italia, ma quando hanno aperto l’attività si trattava di mezzi ancora poco diffusi: “Le cargo bike erano ancora di nicchia: andavano molto bene per chi lavorava e faceva consegne, ma non c’era l’interesse del grande pubblico. Poi la svolta è arrivata quando i genitori hanno considerato la cargo bike come mezzo alternativo all’auto per accompagnare i figli a scuola e nelle loro attività quotidiane”.

In effetti l’effetto passaparola è quello che ha funzionato di più: se inizi a vedere in giro cargo bike ti incuriosisci e magari cominci a pensare che potrebbe essere una cosa utile anche per te averne una.

Cargo bike: un mondo di possibilità

Dietro alla definizione “cargo bike” si nasconde un mondo e ce ne sono davvero per tutti i gusti, come sottolinea Andrea: “Dalla motorizzazione che può essere posteriore o centrale, al piano di carico, agli ingombri e alle coperture più o meno tassellate per poter essere confortevoli e assorbire le asperità del terreno. A due o tre ruote: c’è solo l’imbarazzo della scelta”.

Da Andrea, oltreché provarle, i clienti possono anche personalizzare le cargo bike che acquistano: “Noi offriamo anche il servizio di ‘box personalizzato’: possiamo costruire in legno il cassone più adatto alle esigenze di ciascuno”.

La formazione targata Bikeitalia

Andrea ha frequentato il Masterclass in Meccanica Ciclistica di Bikeitalia, un corso che l’ha aiutato a specializzarsi e velocizzarsi nelle riparazioni trasformandolo anche in ‘meccanico cargo bike’: “Come meccanico di bici partivo da zero: un corso come quello di Bikeitalia mi ci voleva. Fin da ragazzino montavo e smontavo motorini, ma mi serviva quel qualcosa in più e l’attrezzatura giusta per lavorare sulle bici con cognizione di causa. Poi il resto, come in tutte le cose, lo fa tanta pratica”.

In particolare che cosa ti ha lasciato questo corso? “Mi ha dato l’impostazione: adesso non faccio degli errori che prima facevo. Poi mi ha fatto toccare con mano e sono stato seguito: non è stato il solito corso mordi-e-fuggi, ma abbiamo passato insieme giornate insieme ad affrontare e risolvere problemi meccanici. A me è servito molto”, ci confessa Andrea.

Una tra le soddisfazioni più grandi, forse, è vedere che molte persone entrano in negozio per la curiosità di vedere da vicino le cargo bike e poi si rendono conto che possono fare al caso loro e le scelgono come mezzo di trasporto. L’intervista integrale ad Andrea Principi di “Manolo cargo bike” la trovate qui ⤵

Masterclass in Meccanica Ciclistica

Trasforma la tua passione in una professione

Scopri di più

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *