MENU

Come convertire una traccia GPS in un altro formato

Bikelife, Cicloturismo, Gps • di

Nei precedenti articoli abbiamo visto come funziona il sistema GPS e quali sono le informazioni fondamentali che ci dà. Abbiamo anche visto quali sono i formati di tracce GPS più diffusi e utili da conoscere: il formato .gpx, uno standard praticamente universale; e il formato .kml, utilizzato da Google Earth.

Ma cosa succede se abbiamo una traccia in formato .gpx, e vogliamo visualizzarla su Google Earth? O al contrario, se abbiamo un file .kml, e vogliamo caricarlo su un ricevitore GPS?

convertire tracce gps

È necessario in questi casi convertire una traccia GPS da un formato all’altro. Esistono vari modi per farlo. Qui ne presentiamo due.

Convertire una traccia tramite GPS Visualizer

GPS Visualizer è un software online molto utile, che permette di compiere tantissime operazioni – anche di livello avanzato – sulle tracce GPS. È gratuito, ma se lo trovate utile potete fare una donazione al suo curatore.

1) DA .GPX A .KML

Se avete un file .gpx e volete convertirlo nel formato .kml per visualizzarlo su Google Earth, partite da questa pagina. Troverete un modulo di input come questo qui sotto, a cui abbiamo aggiunto dei commenti per aiutarvi (cliccate sull’immagine per ingrandirla). Oltre alle operazioni descritte qui sotto, vi invitiamo a “giocare” un po’ con questo modulo, cambiando varie opzioni per vedere cosa succede: è il modo migliore di imparare!

convertire tracce

Lo stesso modulo può essere usato anche per convertire in formato .kml tracce GPS di altro tipo.

Dopo aver cliccato su “Create KML file”, ecco cosa appare:

convertire tracce GPSCliccate con il pulsante destro sul link evidenziato in rosso, e scegliete “Salva destinazione con nome” (o una dicitura simile) per salvare il file sul vostro computer.

2) DA .KML A .GPX

Se invece volete convertire un traccia GPS di formato .kml (o di qualsiasi altro fomato) nel formato .gpx, dovete partire da quest’altra pagina. Seguite le istruzioni scritte nella seguente immagine:

convertire tracce gpsVerrete portati a una pagina simile a quella che abbiamo visto prima, dove potrete salvare sul vostro computer il file .gpx appena ottenuto.

Convertire una traccia tramite GPS Babel

GPS Babel è un software gratuito che potete scaricare da questa pagina. Ve lo segnaliamo perché permette di convertire un numero altissimo di file, e vi può essere utile se avete un dispositivo particolare. Scaricatelo e installatelo come al solito. Una volta aperto, vi troverete davanti a questa schermata: seguite le istruzioni nell’immagine per convertire una traccia dal formato .kml al formato .gpx.

convertire tracce

Per fare il processo inverso (da .gpx a .kml) basta semplicemente cambiare le opzioni del campo “Formato” nei due riquadri “Ingresso” e “Destinazione”.

Come al solito, vi invitiamo a sperimentare con le moltissime opzioni disponibili.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *