MENU

PEdALED Jary All Road: il nostro test

Bici, Bikelife, News, Recensioni e Test • di

L’autunno è alle porte e per questo abbiamo deciso di testare la gamma di prodotti a marchio PEdALED della collezione “Jary All Road”, pensati per i ciclisti che non vogliono rinunciare a pedalare e avventurarsi anche in condizioni atmosferiche meno clementi. Ecco il nostro test.
Indice
La collezione Jary All Road di PEdALED
PEdALED Jary All Road: i capi in test
PEdaLED Jary All Road: vestibilità e caratteristiche
Il nostro test
I Pro e I contro
PEdALED Jary All Road: concludendo

La collezione Jary All Road di PEdALED

Jary All Road

I prodotti della collezione PEdALED Jary All Road sono pensati per essere usati nella stagione autunnale/invernale, per proteggere il ciclista anche nelle condizioni più difficili. Umidità, scarsa illuminazione, freddo e vento sono le condizioni meteorologiche tipiche della stagione che inizia a Ottobre e arriva fino a Dicembre. I prodotti della collezione Jary All Road sono presentati per mantenere al caldo e all’asciutto il ciclista. Dato che siamo dei grandi amanti dell’Adventure Cycling, abbiamo testato i prodotti cercando di capire come possono soddisfare le esigenze di chi vuole mettersi in viaggio anche dopo che l’estate è terminata.

PEdALED Jary All Road: i capi in test

Il nostro test ha riguardato tre capi della collezione Jary All Road di PEdALED: la maglietta, i pantaloni corti e il cardigan. Ecco le caratteristiche salienti di ciascun prodotto:

Maglia

Jary All Road

La maglietta a maniche corte è realizzata in lana merino (29%) e tessuto sintetico (poliammide 25%, poliestere 46%) per offrire calore, protezione dall’umidità e ridurre l’insorgenza degli odori. Il capo è molto minimale, ha solo il logo dell’azienda sul cuore e nessun’altra scritta, presenta solo 4 bottoni anteriori (l’azienda dice per poterla togliere tenendo il casco in testa) e una tasca interna chiusa con una zip. Non sono presenti tasche posteriori. La taglia in prova era una S.

Cardigan

Jary All Road
Il Cardigan è anch’esso realizzato in lana merino (29%) e tessuto sintetico (poliammide 25%, poliestere 46%). E’ dotato di maniche lunghe e di una fila di bottoni per chiuderlo sul petto e l’addome. Anche qui non sono presenti tasche posteriori ma una sola tasca interna, come per la maglietta. Anche questo prodotto era in taglia S.

Pantoloncini

Jary All Road

I pantaloncini sono realizzati in materiale sintetico (80% poliammide e 20% elastane). Sono estremamente elastici e leggeri, il tessuto è impermeabile all’acqua. Sono dotati di una tasca laterale sulla coscia e di una tasca a livello dell’inguine, richiudibile con una zip. Posteriormente una fascia copre uno strato rivestito con materiale riflettente. Sono privi di fondello integrato e si chiudono sull’anteriore con un bottone e due lacci.

PEdaLED Jary All Road: vestibilità e caratteristiche

Jary All Road

L’indossabilità dei capi è molto buona: pur essendo aderenti, l’elasticità li rende parecchio confortevoli e la maglietta non stringe sulle braccia o in vita.

Jary All Road

La tasca laterale della maglietta è comoda e capiente ma è difficilmente utilizzabile mentre si pedala.

Jary All Road

I bottoni sono facili da aprire e chiudere e una volta richiusi tutti si ha protezione fino a sopra lo sterno. Anche il cardigan è comodo da indossare, nonostante le maniche siano più aderenti e l’elastico sui polsi tenda a stringere se si indossa lo smartwatch. Una volta richiusi i bottoni il girocollo si ferma sotto quello della maglietta.

Jary All Road

I pantaloni sono davvero leggeri da indossare e per nulla aderenti.

Il nostro test

Abbiamo testato i prodotti in uscite in mtb su sterrati, singletrack nei boschi e ampi sentieri di brecciolino, in modo da valutare il comportamento dei capi sia in condizioni più avventurose che in ambiti più gravel.

Jary All Road

La prima impressione è che i capi, soprattutto il cardigan, tengano molto caldo. Uscito la mattina presto, con 10°C di temperatura e una leggera foschia umida che aleggiava sui sentieri, non ho avvertito il minimo freddo. Anzi, appena il sole è spuntato dalle brume ho iniziato a provare caldo e ho sentito la necessità di sfilarmi il cardigan e restare in maglietta.

Jary All Road

Una volta sfilato, il cardigan è facilmente riponibile nelle borse da bikepacking, come per esempio quella a telaio. Quando si pedala nei sentieri in mezzo all’erba, con l’umidità e l’acqua che vengono sollevate dalle ruote, i capi proteggono da questa fastidiosa situazione: i pantaloncini sono totalmente impermeabili e si colorano di numerose goccioline che vengono sparse via dall’aria.

Jary All Road

Anche la maglietta resiste molto bene e non ho mai avvertito la schiena bagnata,poiché non tende a salire sulla schiena nemmeno quando ci si flette sul manubrio. C’è da dire che, dato che si tratta di prodotti pensati per un uso invernale o autunnale, avrei desiderato avere un colletto più protettivo: la gola è praticamente esposta e dopo le discese lunghe ho sentito la necessità di chiudermi nelle spalle per scaldarmi.

Jary All Road
Quando la temperatura si scalda, la maglietta non fa sudare eccessivamente bensì offre calore nei passaggi nei boschi o perennemente in ombra, dove in questa stagione si può pedalare con escursioni repentine di temperatura. I pantaloncini sono larghi e leggeri, dato che io sono da sempre abituato a pedalare con il fondello attillato, ho avvertito una sensazione strana. Così come il fatto di non avere il fondello (nella seconda uscita in mtb da 85km ho preferito indossare un pantaloncino con fondello sotto i pantaloni). Al ritorno dall’uscita, dopo 85km, la temperatura era di 22°C e il sole brillava in cielo ma i capi non erano intrisi di sudore e non puzzavano.

I pro e i contro

Jary All Road

Pro

  • Ottima vestibilità e sensazione di comodità;
  • Il cardigan protegge molto da freddo e vento;
  • I pantaloncini sono totalmente impermeabili (ho provato a rovesciarsi la borraccia sopra per testarli);
  • La maglietta non puzza nemmeno se la si usa con temperature più miti;
  • I prodotti hanno un design decisamente elegante;

Contro

  • La maglia e il cardigan non proteggono il collo;
  • I pantaloncini sono larghi e sono privi di fondello;
  • Se indossate lo smartwatch per allenarvi, il cardigan è molto elastico sui polsi e può dare fastidio;
  • Le tasche laterali non sono semplici da usare mentre pedalate, bisogna fermarsi per poter agire sulle zip. Se dovete trasportare barrette o il telefono, la soluzione migliore è riporli in una borsa da bikepacking e lasciare nelle tasche soldi o oggetti che usate meno. In ogni caso la mancanza delle tasche posteriori si è sentita.

PEdALED Jary All Road: concludendo

Jary All Road

I capi della collezione Jary All Road di PEdALED sono sicuramente una proposta interessante: stilosi, leggeri e protettivi. Il prezzo è rispettivamente di 125€ per la maglia, 155€ per il cardigan e 145€ per i pantaloni, il che li rendono prodotti pensati per ciclisti esigenti. Sicuramente sono un’ottima soluzione per chi non vuole rinunciare a pedalare anche quando la temperatura cambia o chi viaggia e deve fermarsi la notte fuori a dormire e desiderano non avere freddo.

 






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *