MENU

Andare in bicicletta mantiene giovani

News • di 12 Gennaio 2015

bici-vecchiaia

Non è un segreto che la bicicletta sia fonte di numerosi benefici per la salute, fisica e mentale. Il motivo è molto semplice: pedalare, anche soltanto per attività quotidiane, è a tutti gli effetti un’attività fisica e come tale, se praticata con regolarità può regalare grandi soddisfazioni nel mantenimento della forma. E’ un concetto semplice che abbiamo imparato fin da piccoli e, in fondo, non abbiamo nemmeno bisogno di conferme scientifiche.

Al dottor Steve Harridge del King’s College London il legame tra bicicletta e salute, in particolare invecchiamento, sta particolarmente a cuore e per questo ha condotto uno studio specifico, poi pubblicato sul Journal of Physiology, analizzando le condizioni di 125 persone (84 uomini e 41 donne) comprese tra i 55 e i 79 anni che usano abitualmente la bicicletta. Per “abitualmente” si intende persone in grado di pedalare 100 km (e 60 km le donne) in un tempo di 5 ore e mezza.

L’indagine ha previsto una prova con le seguenti azioni: alzarsi da una sedia, camminare tre metri, voltarsi e tornare al posto, il tutto da compiere in un tempo ideale di 15 secondi. Ai pazienti sono stati eseguiti inoltre esami cardiovascolari, respiratori, neuromuscolari, metabolici, endocrinologici e delle funzioni cognitive. I risultati sono stati abbastanza scontati (o forse per qualcuno sorprendenti): i ciclisti hanno superato meglio il test e i loro sintomi d’invecchiamento sono più ridotti rispetto alle persone della stessa età che invece non vanno in bicicletta.

Con l’avanzare degli anni è normale un calo fisiologico e naturalmente anche chi va spesso in bici non ne è escluso – precisa il dottor Harridge – ma è altrettanto vero che pedalare con una certa regolarità aiuta ad ottimizzare il processo d’invecchiamento. La maggior parte delle persone conduce una vita sedentaria e questo li porta a pensare che l’inattività fisica sia una condizione inevitabile per l’essere umano, ma non è così e anzi arrivati ad una certa età questa si rivela molto dannosa per la salute ed il mantenimento della forma fisica.”







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *