Casco obbligatorio per i ciclisti: fine della discussione

10 Maggio 2016

(Video con audio in Inglese e sottotitoli in Italiano)

Il Senatore Stefano Esposito (PD) la scorsa settimana se ne è uscito con la proposta di rendere il casco obbligatorio per tutti coloro che vanno in bicicletta.

Ho colto l’occasione di un soggiorno a Copenhagen per intervistare i più grandi esperti di ciclabilità sul tema. Ho riassunto le loro opinioni nel video che trovate qui sopra.

Mi auguro che questo video metta fine una volta per tutte a questo dibattito e che, da questo momento in poi, il confronto sulla mobilità sostenibile si orienti verso temi che rendano più facile la vita ai cittadini.

Commenti

13 Commenti su "Casco obbligatorio per i ciclisti: fine della discussione"

  1. velobicide ha detto:

    alcuni sostengono che rendere obbligatorio il casco scoraggerà l’uso della bicicletta!.
    Ma l’obbligo di non fumare al cinema ha fatto fallire gli stessi?
    Il divieto di fumo nei locali pubblici ha scoraggiato le persone ad andare al ristorante?
    L’obbligo del casco in moto ha impedito l’uso della due ruote?
    L’obbligo della cintura di sicurezza ha eliminato le auto?
    L’obbligo del seggiolino per i bimbi in auto ha indotto le mamme a lasciare i figli a casa?
    Si potrebbe continuare…ma ormai avete ben capito che alcuni obblighi sono doverosi.
    ciao.

  2. Alex's ha detto:

    Parlo da ciclista che percorre quasi 20000 km annui, non capisco cosa possa scoraggiare indossare un casco che pesa circa 150 gr. Personalmente non credo che sia un salvavita assoluto, ma mai è poi mai uscirei senza averlo indossato. Due volte mi èstato utile, anche se è un pezzo di polistirolo non oso pensare come starei adessose non lo avessi avuto addosso.

  3. Mario ha detto:

    Ormai siamo oltre il ridicolo!!
    Perchè allora non l’airbag oblbigatorio per i neonati in carrozzina o il casco per il triciclo?!
    In un Paese che non è neppure in grado di chiudere le buche per strada o garantire una sanità decente ai cittadini, quesot vetero-paternalismo è indecente!
    Vergogna!!

    PS
    Paragonare moto e bici è vermanete insensato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti