Ciclovia dei Parchi della Calabria: il sito è online

16 Febbraio 2021

La Ciclovia dei Parchi della Calabria ha messo online il proprio sito internet: un portale che racconta con testi, video e immagini un percorso di 545 chilometri nel cuore verde di quattro parchi naturali (l’Aspromonte, la Sila, il Pollino e le Serre), aree protette che è possibile visitare in bicicletta all’insegna di un turismo responsabile ed ecosostenibile.

Aspromonte in bici si pedala su strada

Il cicloturismo è la chiave per scoprire un territorio come la Calabria che non ha soltanto ben 800 chilometri di coste ma, appunto, racchiude al suo interno un vasto territorio ricco di bellezze nascoste, tutte da svelare.

La Ciclovia dei Parchi della Calabria presentato sul portale è un progetto che intende valorizzare le aree naturalistiche e la mobilità sostenibile in modo che tutti possano apprezzare le bellezze paesaggistiche e il patrimonio culturale in esse raccolti. Il cicloturismo è considerato, nell’ambito di questa iniziativa, uno degli strumenti di maggiore efficacia.

Ciclovia Parchi della Calabria Parco Regionale delle Serre

L’itinerario della Ciclovia dei Parchi della Calabria è costituito dall’unione di strade, piste e sentieri ciclabili disposti lungo il crinale dell’Appennino calabrese e attraversa i Parchi Nazionali dell’Aspromonte, della Sila e del Pollino ed il Parco Regionale delle Serre. Sul sito internet della Ciclovia sono presenti le tracce e la descrizione di tutti i percorsi proposti.

Scorcio panormico sul mare dall'Aspromonte

L’arteria principale di questo percorso che attraversa e taglia in due la Calabria rappresenta un luogo unico in cui poter osservare panorami spettacolari, così come contemplare la ricca biodiversità e la varietà del paesaggio o immergersi in borghi di alto valore storico-culturale custoditi dal territorio.

Per maggiori informazioni visitare il sito: cicloviaparchicalabria.it

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti