La solidarietà sale in sella per i bambini: torna la 2+Milioni di km

20 Aprile 2021

Torna per la seconda edizione 2021 la 2+Milioni di km, progetto ideato da Bikevo con l’obiettivo di invitare ciclisti e simpatizzanti della bici a mettersi in sella a supporto di una causa sociale, Dynamo Camp, Onlus che offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi con patologie gravi o croniche e alle loro famiglie, presso il Camp e in ospedali, associazioni e case famiglia di tutta Italia. L’iniziativa ha il patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana.

Alla presentazione, insieme al fondatore e CEO di Bikevo Max Morocutti e a Enzo Manes, fondatore di Dynamo Camp, è intervenuto il Sen. Prof. Paolo Sileri, Sottosegretario del Ministero della Salute.

2+Milioni di km solidarietà bici

L’iniziativa alla sua prima edizione 2020 ha raggiunto i 2,1 milioni di km percorsi, di cui 1 milione e 300 mila grazie ai ciclisti iscritti e a 900 mila grazie ai km dedicati dai ragazzi delle giovanili della Federazione” ha dichiarato Max Morocutti, ideatore e fondatore di Bikevo. “Grazie alla Federazione per essere ancora al nostro fianco con il progetto Bicimparo, che è nato proprio con la 2+Milioni di Km per promuovere il ciclismo nelle scuole tra i giovani da 5 a 15 anni. E grazie a tutti coloro che si iscriveranno e si metteranno in sella per questo nobile traguardo. La bici è sport e divertimento e mi auguro cresca ancora nel nostro Paese: questa iniziativa che va a supporto di Dynamo per regalare felicità a bambini con gravi patologie, va in questa direzione.”

Il corretto posizionamento in sella

CORSO ONLINE – Trova la posizione ideale in sella ed evita il mal di schiena. Il corso è in sconto del 50%

Alla presentazione online dell’evento è intervenuta una qualificata rappresentanza del mondo sportivo, con Cordiano Dagnoni, Presidente di Federciclismo, Davide Cassani, Coordinatore Tecnico delle Nazionali. Messaggi di auguri sono arrivati da Valentina Vezzali, Sottosegretario allo Sport nel Consiglio dei Ministri, e da Giovanni Malagò, Presidente Coni.

Solidarietà Dynamo Camp

La 2+Milioni Km intende coinvolgere il maggior numero di persone, da atleti a simpatizzanti della bici, da soli, in squadra o anche in famiglia, che iscrivendosi percorrono km in modo libero e li devolvono moltiplicandoli per il coefficiente 0,25 €, oppure attraverso una donazione libera, o, ancora, grazie a una donazione da parenti, colleghi o amici. All’obiettivo sportivo, raggiungere un totale di 2+Milioni di Km in sella in modo aggregato, si affianca l’obiettivo sociale di sostenere Dynamo Camp.

Grazie a questa iniziativa fondata sull’aggregazione: mobilitare il maggior numero di persone in modo semplice e divertente è chiave nella raccolta fondi, e in Italia c’è grande bisogno di idee come questa, a supporto di progetti con finalità sociale. Dynamo Camp offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa ogni anno a 10.000 bambini con gravi patologie e alle loro famiglie, 7.000 in un anno difficile come il 2020, nella maggior parte dei casi determinando un cambiamento positivo nel loro modo di affrontare la malattia e la vita. Grazie a Bikevo, alla Federazione Ciclistica italiana, al Coni e a tutti i partner e amici che lo sostengono.” È la dichiarazione di Vincenzo Manes, fondatore di Dynamo Camp.

La 2+Milioni di Km inizia l’8 maggio, in concomitanza con il Giro d’Italia e si articola in 3 wave distinte e consecutive: PRIMAVERA 8 maggio – 30 giugno ; ESTATE 1 luglio – 31 agosto; AUTUNNO 1 settembre – 31 ottobre.

Solidarietà Dynamo Camp

Le iscrizioni saranno aperte dall’8 maggio 2021 sul sito 2milionikm.com. Il sito, oltre a fornire tutte le informazioni utili per le modalità di iscrizione e donazione, riporterà il countdown dell’iniziativa e due counter sempre aggiornati riferiti ai KM pedalati ed alla somma delle donazioni. La registrazione di km da parte dei ciclisti avviene manualmente sul sito o anche attraverso Strava.

Corso di Meccanica per Bici da Corsa e Gravel

Corso Online – Manutenzione, riparazione e regolazione

Lascia un commento

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti