La presentazione del PUMS di Napoli anche in diretta streaming

29 Novembre 2022

La Città Metropolitana di Napoli ha adottato il PUMS, il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, e lo presenterà oggi 29 novembre dalle 17:30 alle 19:30 anche in streaming video.
Con l’adozione del Piano, il capoluogo campano si dota di uno strumento per gestire e orientare gli sviluppi della mobilità verso la sostenibilità economica, sociale e ambientale.

logo pums napoli

PUMS di Napoli: un lavoro di squadra

Il gruppo di lavoro composto da TRT Trasporti e Territorio, TPS Pro e Sintagma ha analizzato l’area urbana partenopea per sostenere il cambiamento richiesto dalla Giunta: vediamo i punti chiave.

La sicurezza stradale

Tra gli obiettivi dati alle amministrazioni locali si parla di “aumentare la sicurezza stradale urbana”, “aumentare il numero di spostamenti in bicicletta”, “ridurre considerevolmente il numero delle auto in città”, “ridurre la sosta che occupa la maggior parte dello spazio urbano”, “ridurre la velocità e la sosta selvaggia”.

Le parole del documento comunicano un senso di urgenza che pare giustificato, considerando la ripresa dell’incidentalità stradale in Campania dopo il periodo della pandemia (9.014 incidenti stradali con 12.833 persone ferite nel 2021).

L’accessibilità e la ciclabilità

Se le persone percepiscono più sicurezza sono più portate a spostarsi in modo attivo, e il PUMS ha dedicato importanti risorse progettuali ed economiche al Biciplan.

Il piano strategico per la ciclabilità prevede non solo collegamenti ciclabili a scala metropolitana, ma un lavoro di ricucitura generale tramite Zone 30, ZTL, strade scolastiche e aree pedonali.
Fondamentali per l’utilizzo della bicicletta sono anche le velostazioni, che serviranno la ferrovia Circumvesuviana e i porti di Castellammare e Sorrento.

bikeitalia day 2021 napoli
Bikeitalia Day 2021 a Napoli

La strategia di area vasta

La visione sistemica a lungo termine è la ragion d’essere del PUMS, che nel suo orizzonte decennale ha riservato i finanziamenti ai Comuni che si sono dotati di un Piano Urbano di Mobilità.
Ad oggi solo i Comuni della penisola di Sorrento sono in regola sotto questo aspetto, ma la strategia del Piano è fiduciosa nella visione di ricucitura del territorio metropolitano.

L’appuntamento online

Oggi pomeriggio, martedì 29 Novembre, si terrà sulla piattaforma Zoom un appuntamento del Forum Metropolitano.
La Città condividerà le strategie del Piano e le modalità con cui i cittadini possono partecipare presentando le proprie osservazioni.

Clicca qui per registrarti gratuitamente e consultare il PUMS di Napoli

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti