DINAclub Repower: la ricarica per ebike negli hotel

L’unione fa la forza, anche tra potenziali concorrenti.
DINAclub è il primo network di ricarica dedicato alla bicicletta a pedalata assistita, che si rivolge alla crescente domanda di soluzioni e di servizi per le ebike, e per i ciclisti in generale.
Con il progetto DINAclub, Repower ha l’ambizione di elettrificare le ciclovie e le principali dorsali ciclabili italiane, creando un circuito di valore rivolto alle strutture ricettive e ai fornitori di servizi per il mondo della bicicletta.

scansione QR dinaclub

Ai membri DINAclub, Repower mette a disposizione non solo DINA, il nuovo strumento di ricarica Repower firmato dallo studio del Compasso d’Oro alla carriera Makio Hasuike, ma un progetto di gamification e un portale di comunicazione dedicato.
Attraverso il circuito e le partnership ad esso correlate, l’obiettivo è quello di creare maggiori opportunità per le strutture aderenti, generando motivazioni aggiuntive per chi desidera viaggiare ed andare alla scoperta in bicicletta.

Adatto sia per interni che per esterni, DINA consente di ospitare fino a sette fra biciclette ed ebike, e ricaricarne fino a quattro contemporaneamente. DINA rappresenta l’architrave del progetto DINAclub, un vero e proprio club che raccoglie strutture e location dotate di uno strumento di ricarica Repower, e che offre ai propri membri un mondo di vantaggi e di opportunità.

messaggio dinaclub per komoot

Grazie a DINAclub, e alla collaborazione con komoot, applicazione leader mondiale nel mondo del routing e live tracking per gli sport outdoor, con i suoi oltre 25 milioni di utenti in Europa, è possibile per tutti i ciclisti individuare facilmente le stazioni di ricarica Repower ed includerle nel proprio itinerario.
In un mercato che ancora si sta attrezzando per rispondere alle nuove esigenze legate alla crescita della pedalata assistita, chi oggi si pone in linea con queste aspettative ha un vantaggio non indifferente.

Non soltanto: ad ogni host del circuito DINAclub viene infatti associato un QR code, scansionando il quale ogni utente (con qualsiasi tipo di bicicletta) ha la possibilità di raccogliere punti utili per riscattare gratuitamente mappe regionali all’interno della piattaforma komoot, altrimenti a pagamento: un vantaggio esclusivo per chi visita gli host Repower, e un doppio incentivo per continuare a pedalare e spingersi più in là.

collegamento a ricarica dinaclub

Host e itinerari trovano spazio anche nel portale di DINAclub a questo link: dinaclub.repower.com. Si tratta di un contenitore digitale ricco di news per gli appassionati del cicloturismo e il punto di atterraggio della community, che ha accesso ad una selezione di contenuti proposti in base ai propri interessi: il contesto ideale per rivolgersi ad un target di utenti attivi, fortemente profilati e sempre in cerca di nuove ispirazioni a due ruote.

Lanciato nel 2021 in occasione de L’Eroica di Gaiole in Chianti, il progetto DINAclub può contare sulla collaborazione di un grande nome come Paolo Bettini, Campione Olimpico di Atene 2004 e due volte Campione del Mondo di ciclismo su strada.
Per ulteriori informazioni, per entrare nella community o per far parte del circuito DINAclub, visita il sito dinaclub.repower.com.

Scarica l’ebook gratuito ⤵

ebook bike hotel anteprima
Guida Pratica

Trasformare un hotel

in un BIKE HOTEL

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti