MENU

Francigena in bici tappa 3: da Fricourt a Le Fère

Diari • di 5 Aprile 2013

francigena-tappa3

Al risveglio, verso le sette, ci sono 13° in camper, decisamente pochi per essere estate. La notte è stata serena, sia per la mancanza di rumori (campane comprese) che per il cielo stellato. Facciamo colazione e alle otto parto per la terza tappa, c’è il sole (quasi un miracolo) e anche vento. Per circa un’ora pedalo con il fianco sinistro tiepido (ci batte il sole) e con il fianco destro gelido (ci picchia il vento). Ho la sensazione che ci siano meno saliscendi, magari è solo un’impressione dovuta al mio stare bene fisico e morale. Il vento mi farà compagnia tutto il giorno spirando sempre da destra e raffreddando, di conseguenza, la parte. Mi appare subito evidente che questa terra è stata il martoriato teatro di battaglie durante la prima guerra mondiale. I numerosi cimiteri che raccolgono le spoglie di militari di diverse nazionalità ne sono un triste esempio. Milioni di inutili, inutilissimi, morti per niente, l’essere umano non riesce ad imparare dai propri errori!

Da quando sono partito, con oggi è il terzo giorno, uso, al posto della classica borraccia, una bottiglia da 750 cc di ex acqua minerale perché più capiente. E’ sempre da quando sono partito che sento delle strane “vibrazioni” rumorose che non riesco ad individuare; per questo motivo ho proceduto, nelle due sere precedenti, a stringere tutti i bulloni, brugole e viti presenti nella bicicletta. Senza risultato alcuno, anche oggi la “vibrazione” è presente. Mi fermo a fianco del camper per effettuare un rabbocco d’acqua e….mi accorgo che a vibrare è l’anellino di plastica rimasto attaccato al collo della bottiglia, meglio tardi che mai!! Il sole gioca con le nuvole a nascondino e crea bellissimi giochi di luce che rendono piacevole la giornata. Marisa, preziosissima ancora più che al Camino di Santiago, passa la giornata camperistica ascoltando la musica e i cantanti che preferisce. Tra questi c’è Mina; quando parte un brano di quelli ben conosciuti si lancia in accompagnamenti canori simil corista. Questa attività canterina la assorbe al punto che non mi aspetta ai bivi sospetti o, addirittura, pretende di farmi imboccare una rampa che porta alla superstrada!

I “soliti” bei paesini si susseguono, sono sempre molto curati sia nelle parti pubbliche che in quelle private; prati sempre rasati e privi di erbacce, fiori alle finestre e nei giardini, arredo urbano sempre ben tenuto. Basta veramente poco per rendere gradevoli luoghi altrimenti insignificanti. Speriamo di importare in Italia questa attenzione al territorio. Una decina di chilometri prima di La Fère ci separiamo. Marisa raggiunge subito il campeggio della cittadina io arriverò più tardi. Il campeggio è adiacente al campo sportivo del paese. E’ piccolo ma ottimamente tenuto, le piazzole sono ampie e ben delimitate da siepi. Anche i servizi igienici sono all’altezza. Oggi è stata una bella giornata di sole, il vento ha evitato il troppo caldo e anche per questo non mi sento particolarmente stanco. Anche oggi non ho notato segnali o indicazioni della Via Francigena, a parte la cattedrale di Amiens le “attrattive” religiose sono assenti.

Mappa

Km 82,26 | media 23,1 | vel max 58,1
Fricourt – Peronne – Bernes – Beauvois en Vermandois – Seraucourt le Grand – Brissy Hamégicourt – La Fère

mappa-francigena-tappa3

[continua]

La Via Francigena in bicicletta da Calais a Pavia
Tappa 1: da Wissant a Divion
Tappa 2: da Divion ad Amens
Tappa 3: da Fricourt a Le Fère
Tappa 4: da Le Fère a Epernay
Tappa 5: da Mareuil a Gèraudot
Giorno di riposo a Geraudot
Tappa 6: da Geraudot a Digione
Tappa 7: da Digione a Pontarlier
Tappa 8: da Pontarler a Losanna
Giorno di riposo a Losanna
Tappa 9: da Losanna a Orsieres
Tappa 10: da Orsieres a San Giuliano Milanese

Report completo del viaggio pdf

Sito web

Libri sulla Via Francigena

guida-via-francigena-in-bicicletta guida-via-francigena cartografia-via-francigena via-francigena-del-sud via-francigena-ligure







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *