MENU
fancy women bike ride 2019

Due nuove corsie ciclabili: gli anonimi attivisti dipingono ancora

News • di 21 Marzo 2016

Nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 marzo sono spuntate due nuove corsie ciclabili a Roma. A realizzarle un gruppo di “anonimi attivisti”, non nuovi a questo genere di iniziative, che hanno rimesso mano a stencil, pennelli e bombolette per creare dei corridoi destinati alle bici nel sottopassaggio che collega Porta Maggiore con l’imbocco di Via Prenestina.

Le due nuove corsie – una per senso di marcia – sono state disegnate in circa 20 minuti con una spesa di circa 50 euro, come riporta il blog rotafixa.it (primo a divulgare la notizia). Dopo Santa Bibiana e la ciclopop sotto il Ponte Tuscolano, un altro intervento fai-da-te per sopperire all’inerzia dell’amministrazione capitolina, che sul fronte ciclabile ha assunto una posizione di retroguardia, bloccando la realizzazione delle promesse bike lanes.

Gli anonimi attivisti dipingono ancora…







Una risposta a Due nuove corsie ciclabili: gli anonimi attivisti dipingono ancora

  1. LACU ha detto:

    Grazie attivista che salva i ciclisti !!
    Facci sapere se c’è una raccolta fondi per “acquistare” una vernice più persistente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *