Vagone per le bici, Trenitalia risponde

17 Giugno 2016

La petizione lanciata su Change.org che chiede l’annuncio della composizione dei treni in arrivo in stazione, per indicare a chi viaggia con bici al seguito l’esatta ubicazione del vagone per il trasporto delle bici, continua a viaggiare spedita sul web e sui social.

La promotrice dell’iniziativa, Tiziana Bricchi, è fiduciosa di poter vincere questa battaglia perché ogni treno ha già una composizione predefinita che muta solo in caso di emergenze e sul manuale degli annunci sonori di Rfi esiste già una procedura per comunicare la composizione del treno. Quindi basterebbe davvero poco.

FINESTRINO_BICI_TRENO

Intanto Trenitalia ha già dato una prima risposta interlocutoria nel merito, rispondendo a un reclamo inviato lo stesso giorno della petizione: “Ringraziandola per il suggerimento proposto, le comunichiamo che abbiamo inoltrato il suo reclamo alle strutture competenti della sede centrale poiché quanto lei richiede presuppone un ambito di applicazione nazionale che va oltre le competenze della nostra Direzione, come lei stessa hai già compreso interessando il management nazionale di Trenitalia e Divisione Sistemi Informativi”.

La risposta continua: “La informiamo comunque che l’informazione sonora/visiva di stazione è gestita da Rete Ferroviaria Italiana con la quale le nostre strutture divisionali si interfacceranno per una valutazione di quanto da lei richiesto”. Si attendono ulteriori sviluppi.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti