MENU
fancy women bike ride 2019

Se alcuni accessori per bici finanziano l’industria delle armi

News • di 23 Febbraio 2018

Periodicamente negli Stati Uniti – il paese più armato del mondo – si ripetono stragi di massa, quando qualche squilibrato con un troppo facile accesso alle armi decide di seguire chissà quale voce nella sua testa, e sparare.
marchi e prodotti Vista Outdoor Inc
Vari marchi e prodotti di Vista Outdoor Inc

Perché ne parliamo su Bikeitalia? Non sono le armi l’argomento più lontano che ci sia dalla bicicletta? E invece no. In questi tempi così complicati, dove nulla è come appare, essere dei consumatori consapevoli non è per niente facile. E neanche quando si acquistano accessori per bici si può stare tranquilli.

Dopo l’ultima strage in una scuola infatti l’account Twitter @Naparstek ha fatto notare che un’azienda produttrice di armi, la Vista Outdoor Inc, è proprietaria anche di una serie di marchi che gli appassionati di bici conoscono bene, come Camelbak, Giro e Bell, e anche altri forse meno noti come Copilot, che produce seggiolini da bici per bambini.


Binocoli, caschi, borracce… e fucili. Dal sito ufficiale di Vista Outdoor Inc

Senza sospettare nulla, acquistando uno zaino per mtb Camelbak si aiuta la Vista Outdoor Inc a fare soldi; soldi che vengono poi reinvestiti in pubblicità e lobbying pro-armi. Il risultato? Più armi, più stragi, e un presidente secondo il quale per risolvere il problema delle stragi nelle scuole bisognerebbe armare gli insegnanti.

E no, non è l’ennesima fake news. Non c’è niente di nascosto, nessuna scoperta sensazionale. Basta andare sul sito ufficiale di Vista Outdoor Inc e consultare l’elenco dei marchi di loro proprietà.

La notizia sta girando velocemente sui social con l’hashtag #boycott e c’è già chi si sta attivando per organizzare un boicottaggio di questi prodotti. Pensiamo bene a come spendere i nostri soldi, anche quando compriamo un innocuo accessorio per la bici.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *