MENU
viaggi girolibero

20 marzo a Roma: “In bici attraverso la Rete Natura 2000 – Sic2Sic”

News • di 14 Marzo 2018

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

sic2sic

Il prossimo 20 marzo dalle ore 9.00 si terrà a Roma, presso la sede dello Spazio Europa della Commissione e del Parlamento europei, Via IV Novembre 149, il convegno di lancio del progetto “In bici attraverso la Rete Natura 2000 – Sic2Sic”, finanziato dal programma comunitario LIFE.

 

Il Progetto, guidato dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), vede la partecipazione di Ares 2.0, società di ricerca e comunicazione istituzionale, di Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) e di Enne3, incubatore di imprese dell’università del Piemonte Orientale, e si pone l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini, le scuole, le imprese e le istituzioni sul significato e sull’importanza della Rete Natura 2000.

La Rete rappresenta, infatti, un sistema di aree protette creato dall’Unione Europea per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati o rari a livello comunitario.

Spesso in queste stesse aree sono però presenti attività umane e proprio per questo motivo la salvaguardia della biodiversità deve essere garantita, tenendo conto delle esigenze economiche, sociali e culturali, nonché delle particolarità regionali e locali (art. 2 Direttiva Habitat).

 

Il progetto prevede percorsi in bicicletta che, nell’arco di due anni, metteranno in connessione 170 Siti italiani della Rete Natura 2000 per complessivi 6.000 km, distribuiti in 20 tragitti settimanali su 7 regioni (Lazio, Umbria, Friuli-Venezia Giulia, Piemonte, Puglia, Sicilia e Sardegna) rappresentative dei diversi habitat naturali del paese. Lungo il viaggio la popolazione locale sarà informata e sensibilizzata sul valore dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

 

Il convegno di presentazione servirà a fare il punto sullo stato di conservazione e di fruizione della aree della Rete Natura 2000, sui progetti LIFE, sul ruolo della comunicazione per l’ambiente, sulla dimensione territoriale dello sviluppo sostenibile e sulla bicicletta come strumento di fruizione consapevole delle aree protette.

 

Alle ore 12.30, al termine dell’incontro, è in programma un’uscita in bicicletta per promuovere e conoscere la biodiversità custodita nel Sito della Rete Natura 2000 presente all’interno di Roma, costituito da Villa Borghese e Villa Pamphili.

Il 10 aprile, sempre dalla capitale, è prevista invece la partenza della prima tappa settimanale del viaggio nazionale in bicicletta, che nel 2018 attraverserà prima il Lazio e l’Umbria, poi il Friuli-Venezia Giulia e quindi la Sardegna, per proseguire nel 2019 in Piemonte, Puglia e Sicilia.

Ogni percorso settimanale sarà diviso in 4 tappe lunghe (dal martedì al venerdì) e una breve il sabato, durante la quale sarà particolarmente stimolata la partecipazione della cittadinanza per promuovere un utilizzo alternativo e sostenibile dei territori e soprattutto per diffondere la conoscenza dei Siti della Rete.

Per informazioni e programma dell’iniziativa di lancio e su tutto il progetto: www.lifesic2sic.eu

Per le iscrizioni: cliccare qui






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *