MENU
viaggi girolibero

Idee per weekend treno + bici in Italia

News • di 26 Giugno 2019

Per chi è alle prime armi, una vacanza di un weekend in bicicletta può essere un modo soft per approcciarsi al cicloturismo; anche per i più esperti con centinaia di migliaia di km sotto le ruote, staccare per un paio di giorni dalla routine non fa mai male.

In questo articolo abbiamo raccolto alcune idee per un weekend in bicicletta, sfruttando l’intermodalità treno + bici: è il modo più comodo ed ecologico per raggiungere il punto di partenza.

La campagna Vercellese


Dalla stazione di Vercelli è possibile pedalare lungo strade secondarie a scarsissimo traffico, inoltrandosi verso le Prealpi a nord o verso il Monferrato a sud.
I più allenati ed esperti possono partire dalla nostra mappa e scegliere il percorso che più si addice loro fra quelli proposti nell’area.
Per chi è alle prime armi consigliamo di prendere come base di riferimento questo percorso, fermandosi però a dormire a Gattinara per poi tornare a pedalare verso Vercelli il giorno successivo, magari pedalando sulla sponda opposta del fiume Sesia per variare.

Da Lecco a Milano

Chi abita nel capoluogo lombardo può prendere in considerazione questo facile percorso tutto in leggerissima discesa (ovviamente nel senso opposto a quello descritto nell’articolo).
La zona fra Trezzo sull’Adda e Cassano d’Adda, più o meno a metà percorso, è indicata per il pernotto.

Bressanone – Bolzano – Trento

Tutto su pista ciclabile in leggera discesa, prima lungo la Valle dell’Isarco e poi lungo quella dell’Adige, questo percorso spettacolare è perfetto per chi inizia.
Consigliato il pernotto a Bolzano, a metà percorso.
Trovate maggiori informazioni qui.

Grosseto e dintorni


Facendo base in un bell’agriturismo, questo percorso si inoltra nel cuore della Maremma. Ci sono un po’ di salitelle, ma il kilometraggio si mantiene basso.
Per il tratto dalla stazione al percorso principale guarda qui.

Anello nel Teramano

Riservato ai più allenati per distanza e dislivello, questo anello nel Teramano è un percorso vario alla scoperta della fascia collinare fra le montagne e la costa dell’Abruzzo.

Sicuramente ci sono tante altre possibilità di pedalare nel weekend in Italia usando la formula treno + bici: segnalate le vostre preferite nei commenti!







3 Risposte a Idee per weekend treno + bici in Italia

  1. Gianni ha detto:

    Ricordo treno+bici in Puglia è gratis

  2. Gianni ha detto:

    Inoltre l’Italia non si ferma a Teramo ma continua fino alla Sicilia

  3. BeppeRo ha detto:

    siamo un gruppetto di 6/8 “attempati” amici bresciani e da anni ci dilettiamo a percorrere la nostra bella Italia in largo e in lungo (siamo appena rientrati da un tour settimanale che ci ha portati dal lago d’iseo all’Istria)

    le nostre innumerevoli esperienze con trenitalia non possono certo definirsi positive: impossibilità di prenotazione, coincidenze saltate, locali per bici già occupati per cui ci è stato impedito di salire, con le conseguenze che si possono immaginare, gruppo che si è dovuto dividere, ecc. ecc.

    considerato che io ciclista mi devo adeguare sia ai treni che prevedono trasporto bici che agli orari indicati, perchè su una determinata tratta invece di prevedere 10 treni con limitato numero di posti, non ne vengono previsti solo un paio, ma con a disposizione una carrozza per numerose bici?

    qualche anno fa avevo anche provato a scrivere in tal senso a Trenitalia ma….. naturalmente…. senza risposta

    buone biciclettate a tutti

    ciaoooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *