Come organizzare una vacanza in bici: dalla teoria alla pratica

10 Luglio 2020

Un weekend all’insegna del viaggio in bicicletta, per pianificare un itinerario, preparare il bagaglio, mettere a punto il proprio mezzo a due ruote e poi pedalare. Per venire incontro a chi vuole imparare a cicloviaggiare con consigli utili il 25 e il 26 luglio 2020 si terrà a Verona l’evento “Esperienza di cicloturismo, come organizzare una vacanza in bici“.

Le domande che troveranno risposta sono molte: “Come si organizza una vacanza in bici? Con chi parto? Dove vado? Con che bici? Quante tappe? Quanto lunghe? Come trasporto la bici? I bagagli? Dove dormo? Come mi vesto? Come fare manutenzione alla bici?”

Il cicloturismo è alla portata di tutti, ciascuno lo può affrontare a modo suo, le alternative sono davvero tante e spaziano tra diversi gradi di allenamento e di budget. E si può cominciare a qualsiasi età: non è mai troppo tardi. Non c’è un modo giusto o sbagliato per farlo.

Ciascuno potrà trovare la tipologia e lo stile che più gli si addice, valutando i pro e i contro, per cicloviaggiare alla sua velocità e scegliendo gli itinerari che preferisce e che sono più adatti alla sua preparazione fisica.

L’obiettivo dell’evento è aiutare le persone ad orientarsi tra le varie opportunità offerte dal mercato del cicloturismo e la vasta scelta di mete, e dare visibilità alle imprese che hanno scelto di credere in questo settore. La due giorni si terrà con base a Verona, nel contesto del Parco del fiume Adige, presso la sede del Canoa Club: a due km dal centro storico della città e dalla Stazione Porta Nuova, raggiungibile su pista ciclabile.

Il primo giorno, sabato 25 luglio, si terrà un corso di formazione in aula dalle 15 alle 18 dove verranno dispensate le nozioni di base per orientarsi tra le varie offerte del settore cicloturistico ed essere in grado di organizzare una vacanza in bicicletta in modo autonomo.

Domenica 26 luglio si passerà dalla teoria alla pratica: dalle 9 alle 17 si sperimenterà una pedalata di gruppo seguendo l’itinerario dell’Anello di Custoza, uno dei tracciati più battuti del Parco Cicloturistico Terre del Custoza, in Veneto.

Un percorso di circa 60 chilometri su strade a bassa percorrenza e piste ciclabili, lungo la Ciclopista del Sole e la Ciclopista del Mincio da Peschiera a Mantova.

​Per maggiori informazioni sull’evento è possibile è possibile consultare la pagina Facebook. Per iscriversi online è disponibile questo link: il corso è a numero chiuso e ci si potrà iscrivere entro mercoledì 23 luglio 2020 o al raggiungimento del numero di posti disponibili.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti