Ciclovia del Sole, in arrivo un “corridoio verde”?

30 Aprile 2021

Continua a far parlare di sé la Ciclovia del Sole, il percorso ciclabile che collega Mirandola a Bologna, lungo quasi 50 km e recentemente inaugurato torna sotto i riflettori per un nuovo importante progetto che potrebbe riguardare l’itinerario.

La Città Metropolitana di Bologna ha intenzione di presentare al Ministero per la Transizione Ecologica una proposta di progetto per realizzare un corridoio alberato lungo 15 km che toccherà i comuni di Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto e Crevalcore e più marginalmente Anzola dell’Emilia e Sant’Agata Bolognese: un’iniziativa di riforestazione urbana che renderebbe ancora più attraente e sostenibile la Ciclovia.

La Ciclovia del Sole vista dall’alto

L’area interessata dalla messa a dimora di nuove alberature è pari a circa 9 ettari, in gran parte di proprietà di RFI, la quale cederebbe gli spazi in comodato d’uso gratuito.

Se l’idea dovesse andare in porto, accedendo quindi al bando del ministero per la realizzazione di infrastrutture verdi e progetti di riforestazione urbana (promosso dall’ex ministro dell’ambiente Sergio Costa), l’intera area metropolitana di Bologna ne gioverebbe, con importanti ricadute in termini di abbattimento degli inquinanti, miglioramento del paesaggio e aumento della biodiversità.

I Comuni interessati dall’iniziativa dovranno redigere un progetto esecutivo che sarà candidato al ministero.

Scopri di più sulla Ciclovia del Sole qui

Lascia un commento

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti