Attrezzatura per lavorare sui freni a disco - Bikeitalia.it

Attrezzatura per lavorare sui freni a disco

Disco_1

Sia che vogliate effettuare delle semplici revisioni o che desideriate cimentarvi in manutenzioni più spinte, come lo spurgo, per mettere mano ai freni a disco serve dell’attrezzatura specifica. In questo articolo vedremo quale sia la strumentazione necessaria per creare il proprio banco da lavoro per i freni a disco.

Attrezzatura per i freni a disco

Per la manutenzione dei freni a disco, la lista dell’attrezzatura necessaria è la seguente:

Disco_2

Pinza: per piegare la copiglia di fermo delle pastiglie nei freni Shimano;

Disco_3

Chiave a brugola da 2-2.5-3mm: per rimuovere la vite di fermo nei freni Formula e Avid;

Disco_4

Cacciavite a intaglio: per rimuovere la vite di fermo sui freni Shimano per bici da corsa;

Disco_5

Chiave per reset pistoni: si tratta di una chiave apposita che consente di mandare in battuta i pistoni all’interno del corpo freno. In alternativa si possono usare dei cacciagomme. Non usate assolutamente pinze o cacciaviti in acciaio;

Disco_6

Chiave a brugola da 5mm: per agire sulle viti che fissano la pinza freno sul telaio;

Disco_7

Chiave per raccordi idraulici: una speciale chiave esagonale chiusa da 8-10mm che consente di agire sui raccordi che collegano il tubo idraulico alle pinze e alle leve, senza pericolo di spanare l’esagono anche facendo molta forza;

Disco_8

Chiave per cassette Shimano: per montare i rotori con sistema Centerlock fino a 180mm di diametro;

Disco_9

Chiave per movimenti centrali Hollowtech II Shimano: per montare i rotori con sistema Centerlock con diametro superiore ai 180mm;

Disco_10

Chiave Torx T25: Per fissare le viti dei rotori con sistema 6H;

Disco_11

Chiave Torx T10: Per aprire le valvole di spurgo dei freni Avid/Formula;

Disco_12

Chiave per raddrizzare i dischi: si tratta di una chiave apposita che permette di raddizzare i rotori piegati senza danneggiarli;

Disco_13

Staffa per spurgo: per effettuare lo spurgo dei freni Avid e Formula (e di tutti i freni che usano olio DOT) è bene dotarsi di una staffa apposita, che consenta di effettuare lo spurgo fuori dal telaio (per evitare di corrodere accidentalmente la vernice) e di mantenere in verticale la siringa superiore;

Disco_14

Kit di spurgo per freni DOT: si compone di numero due siringhe, dotate di un tuo Rilsan con una clip che permette di chiudere il tubo e così evitare la fuoriuscita accidentale dell’olio ma anche l’ingresso dell’aria. L’estremità del tubo Rilsan è dotata di un raccordo con oring per essere avvitato alla pinza e alla leva del freno;

Disco_15

Kit di spurgo Shimano: kit specifico per freni a disco Shimano, è composto da un bicchiere per lo spurgo delle leve, una siringa per lo spurgo della pinza e di una bottiglia per raccogliere l’olio durante lo spurgo per gravità del tubo;

Disco_16

Separatori per pistoni: sono dei separatori in plastica che s’inseriscono all’interno della pinza ed evitano la fuoriuscita accidentale dei pistoni durante le fasi di manutenzione;

Disco_17

Distanziali per pastiglie: si inseriscono tra le pastiglie quando viene rimossa la ruota per evitare che vadano a contatto nel caso in cui si prema accidentalmente la leva del freno;
Cutter: per il taglio dei tubi idraulici;

Disco_18

Chiave dinamometrica: per il corretto serraggio di tutti i componenti;
Carta abrasiva grana 1000: per la pulizia delle pastiglie e dei pistoni freno;

Olii e lubrificanti

Oltre a tutta l’attrezzatura meccanica sopra descritta, è necessario dotarsi di una serie di prodotti di consumo per espletare tutte le manutenzioni. In particolare:

Disco_19

Olio minerale Shimano: per lo spurgo e il rabbocco dei freni della casa giapponese;
Olio DOT 5.1: per il rabbocco dei freni Avid;

Disco_20

Olio DOT 4: per il rabbocco e lo spurgo dei freni Formula;
Grasso per freni: grasso apposito per la lubrificazione dei pistoni freno;
Grasso bianco antigrippaggio: per il montaggio di viti e componenti filettati, evita l’ossidazione dei filetti;
Sgrassatore per freni a disco: sgrassatore appositamente studiato per rimuovere lo sporco dai freni a disco (rotori e pinze) senza contaminare le pastiglie;
Spray al silicone: per lubrificare i pistoni;

walbike-brake-spray

Sgrassatore per bicicletta: per pulire i freni e il telaio in caso di fuoriuscita di olio;

Concludendo

Abbiamo visto quale sia l’attrezzatura necessaria per lavorare in modo professionale sui freni a disco per bicicletta, siano essi per mtb che per bici da corsa. Oltre all’attrezzatura è essenziale possedere delle competenze tecniche dedicate, per poter operare con cognizione di causa ed evitare di fare errori. Per questo potete leggere i nostri tutorial oppure partecipare ai nostri corsi di formazione!

Commenti

Un commento a "Attrezzatura per lavorare sui freni a disco"

  1. lorenzo ha detto:

    ottimo articolo, non riesco a trovare online i separatori per pistoni che hai elencato, puoi mica mettermi un link per acquistarli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti