MENU

Piste ciclabili riscaldate in prova in Belgio

News • di 10 ottobre 2017

La sezione ciclismo urbano è stata realizzata con il supporto di NexBike

La Facolta di Ingegneria dell’università di Antwerp sta testando un tratto di pista ciclabile riscaldata da tubi sotterranei.

pista ciclabile riscaldata

Grazie a uno scambiatore di calore, l’energia termica viene raccolta in estate, e conservata fino all’inverno, quando viene rilasciata gradualmente per aumentare la temperatura della superficie.

Se l’esperimento dovesse dare buoni risultati, il vantaggio per i ciclisti sarebbe chiaro: niente più rischio di formazione di pericoloso ghiaccio su cui è facile scivolare.

Ma ci sarebbe anche un vantaggio economico per l’amministrazione, che non dovrebbe più spargere sale lungo le piste ciclabili.

Il sistema sarebbe utile anche d’estate, aiutando a mantenere la pista più fresca; questo è importante in quanto previene danni alla superficie.

La prima città belga ad utilizzare questo sistema dovrebbe essere Ghent.

La ciclabilità in Europa e...in Italia

Libri e accessori per il ciclista urbano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *