Omar Di Felice sta attraversando l’Antartide in bicicletta

28 Novembre 2022

L’ultima avventura ai confini del mondo di Omar Di Felice è entrata nel vivo: l’ultracyclist italiano è partito in bici alla conquista dell’Antartide per la missione #AntarcticaUnlimited che si preannuncia come la sfida più dura mai affrontata dall’uomo pedalando in completa autonomia in un ambiente inospitale.

Omar Di Felice in Antartide in bici

La partenza, a causa delle condizioni meteo proibitive – e soprattutto del vento fortissimo – è stata posticipata di qualche giorno rispetto alla tabella di marcia. La finestra temporale per poter compiere l’impresa è di circa 2 mesi, intanto Omar ha già inviato le prime testimonianze del suo viaggio all’insegna dell’ultracycling e dell’immensità del ghiaccio perenne.

Nell’attesa Omar ha continuato ad allenarsi per farsi trovare pronto alla partenza, come ha sottolineato in un post su Facebook poco ore prima di cominciare a pedalare: “6 giorni in meno a fronte dei 60 che avevo a disposizione originariamente sono un buon 10% rispetto al totale di una traversata già di per se quasi impossibile. Una piccolissima parte di me dentro sta fremendo, non posso nasconderlo. Ma la lezione più grande che ho imparato durante la mia vita è proprio il rispetto per la natura. Uso le giornate tra tenda e allenamento per sistemare il materiale, adattarmi al freddo, curare quei piccoli dettagli che avevo lasciato indietro e raccogliere le energie mentali e fisiche”.

Poi, finalmente, la partenza e i primi 5 chilometri pedalati nell’immensità del bianco glaciale antartico: “All’improvviso il vento si è placato e il pilota è corso a chiamare: si parte! Non ero pronto o forse doveva arrivare così la chiamata. Ancora seduto a cena ho chiuso la tenda velocemente e mi sono precipitato. Dopo venti minuti ero solo, nell’immensità dell’Antartide con il vento ad urlare forte contro di me. I primi 5 km sono stati i più surreali e incredibili della mia vita. Pedalare in equilibrio tra i sastrugi creati dal vento tentando di seguire la traccia solo con l’aiuto della bussola. Ora qui, chiuso nella piccola tenda che sarà il mio rifugio nei prossimi mesi cerco di recuperare un po’ di energie in vista di domani”.

Omar Di Felice Antarctica Unlimited in bicicletta alla conquista dell'Antartide
Omar Di Felice alla conquista dell’Antartide in fat bike

Gli aggiornamenti dall’Antartide

In questo frangente i suoi social sono gestiti da un team di comunicazione che riceve periodicamente brevi aggiornamenti audio/testuali e immagini compresse tramite il segnale satellitare e poi li pubblica sui social di Omar Di Felice.

La posizione di Omar in tempo reale

L’esperienza estrema di Omar Di Felice in Antartide in bici si può seguire in diretta live sulla piattaforma Endu che visualizza la sua posizione in tempo reale: https://live.endu.net/antarcticaunlimited/

Cover posizione Omar Di Felice in Antartide in bici ultracycling
La posizione in tempo reale di Omar Di Felice in Antartide in bici

Per maggiori informazioni sulle attività di Omar Di Felice: https://www.ultracyclingman.com/

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti