MENU
viaggi girolibero

Village Bicycle Project: una bicicletta in Africa può fare la differenza?

News • di 6 Dicembre 2011

village-bicycle-projectLe biciclette forniscono energia e opportunità, consentono alle persone di riscattarsi dalla povertà. Utilizzare la bicicletta permette di ridurre di quattro volte il tempo impiegato negli spostamenti a piedi, unica possibilità per milioni di Africani.
Il progetto Village Bicycle dona biciclette usate, fornisce corsi di manutenzione e attrezzi alle persone in Africa, dove il 99% della popolazione non può permettersi un’auto.

Le persone che possiedono una bicicletta riescono ad andare a scuola, al mercato, alla fattoria e dal medico impiegando un quarto del tempo, migliorando almeno minimamente le proprie condizioni di vita. Questo programma sta avendo un buon successo: la missione di base non è solo fornire un mezzo di trasporto ma anche insegnarne la manutenzione.

Lo staff del progetto Village Cycling è composto sia da locali che stranieri, è competente in materia di meccanica delle bici e lavora nei villaggi a stretto contatto con le persone e con i ciclisti per migliorarne le conoscenze.

Insegnando alla popolazione ad usare e mantenere una bicicletta viene dato più potere ad intere comunità, donne e ragazze incluse: spesso infatti non sanno andare in bici a differenza degli uomini. Tendono ad esserne culturalmente escluse dall’utilizzo per molte ragioni: imparare ad andare in bicicletta è considerato un dono, uno di quelli impossibili da cancellare. Una volta acquisito useranno la bici per i loro trasporti nonostante per una donna sia considerato sconveniente.

Il progetto dedica particolare attenzione alle ragazze che spesso fanno fatica a portare avanti gli studi. Hanno tanti doveri cui sottostare: oltre ai compiti e alle lunghe camminate per andare a scuola devono anche adempiere alla gestione della casa. Aiutano nella coltivazione, nella cura dei bambini, raccolgono l’acqua potabile dai pozzi, vanno al mercato e aiutano a cucinare. Utilizzare una bicicletta permette loro di salvare tempo prezioso e permette alle giovani di finire prima le faccende domestiche e avere tempo per svolgere anche i compiti.

Il progetto Village Bicycle ha come obiettivo quello di diffondere l’utilizzo delle biciclette in Africa.

Migliorare la mobilità è la chiave per ridurre la povertà.
La bicicletta può fare la differenza.

Come partecipare al progetto?
Semplice:
Inviando biciclette dismesse in uno dei paesi in cui opera il progetto
Facendo una donazione all’Associazione






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *