Village Bicycle Project: una bicicletta in Africa può fare la differenza?

6 Dicembre 2011

village-bicycle-projectLe biciclette forniscono energia e opportunità, consentono alle persone di riscattarsi dalla povertà. Utilizzare la bicicletta permette di ridurre di quattro volte il tempo impiegato negli spostamenti a piedi, unica possibilità per milioni di Africani.
Il progetto Village Bicycle dona biciclette usate, fornisce corsi di manutenzione e attrezzi alle persone in Africa, dove il 99% della popolazione non può permettersi un’auto.

Le persone che possiedono una bicicletta riescono ad andare a scuola, al mercato, alla fattoria e dal medico impiegando un quarto del tempo, migliorando almeno minimamente le proprie condizioni di vita. Questo programma sta avendo un buon successo: la missione di base non è solo fornire un mezzo di trasporto ma anche insegnarne la manutenzione.

Lo staff del progetto Village Cycling è composto sia da locali che stranieri, è competente in materia di meccanica delle bici e lavora nei villaggi a stretto contatto con le persone e con i ciclisti per migliorarne le conoscenze.

Insegnando alla popolazione ad usare e mantenere una bicicletta viene dato più potere ad intere comunità, donne e ragazze incluse: spesso infatti non sanno andare in bici a differenza degli uomini. Tendono ad esserne culturalmente escluse dall’utilizzo per molte ragioni: imparare ad andare in bicicletta è considerato un dono, uno di quelli impossibili da cancellare. Una volta acquisito useranno la bici per i loro trasporti nonostante per una donna sia considerato sconveniente.

Il progetto dedica particolare attenzione alle ragazze che spesso fanno fatica a portare avanti gli studi. Hanno tanti doveri cui sottostare: oltre ai compiti e alle lunghe camminate per andare a scuola devono anche adempiere alla gestione della casa. Aiutano nella coltivazione, nella cura dei bambini, raccolgono l’acqua potabile dai pozzi, vanno al mercato e aiutano a cucinare. Utilizzare una bicicletta permette loro di salvare tempo prezioso e permette alle giovani di finire prima le faccende domestiche e avere tempo per svolgere anche i compiti.

Il progetto Village Bicycle ha come obiettivo quello di diffondere l’utilizzo delle biciclette in Africa.

Migliorare la mobilità è la chiave per ridurre la povertà.
La bicicletta può fare la differenza.

Come partecipare al progetto?
Semplice:
Inviando biciclette dismesse in uno dei paesi in cui opera il progetto
Facendo una donazione all’Associazione

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti