MENU
Fiera del Cicloturismo - bikeitalia.it

La peggiore divisa da bici della storia del ciclismo

News • di 15 Settembre 2014

Ci sono pochi dubbi, ma quella con cui si è presentata la selezione colombiana al Giro di Toscana sarà ricordata per sempre come la peggior divisa da bici della storia del ciclismo.

nude look selezione colombiana femminile

La divisa della selezione femminile presenta le atlete infatti con un discutibilissimo “nude look“: mentre il resto del corpo è coperto dalle solite scritte degli sponsor, la zona pelvica delle ragazze è di un color carne tinta unita che, data l’aderenza al corpo, lascia pensare anche i meno maliziosi a un coraggiosissimo nudo integrale.

La selezione è supportata dal ministero dello sport colombiano e dalla città di Bogotà che negli ultimi anni tanto sta facendo per la promozione nell’uso della bici.

I commenti in rete, ad ogni modo, vanno tutti nella stessa direzione “perché se la selezione maschile colombiana può godere di una divisa più che decente, le donne devono vedere esposto il proprio corpo in modo osceno anche nel ciclismo?”

Una cosa è certa, difficilmente le tenute da gara della selezione colombiana diventeranno dei best seller tra fan e tifosi.

 







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *