MENU

La cultura che pedala fa nascere #cicloparole

News • di 22 Dicembre 2016

cicloparole
Una nuova iniziativa, frutto della collaborazione avviata tra CycloPride Italia e il Co.S.Mo.S. (nello specifico con lo staff organizzativo de Il Bicicletterario): Cicloparole, un progetto comune che si propone di contribuire a diffondere la cultura della bicicletta e della mobilità sostenibile in Italia, nonché la lettura e la scrittura creativa in quanto pratiche di ‘lentezza’ virtuosa, unendo le forze per arricchire i valori e i contenuti della mobilità ciclistica con l’elemento letterario, tanto lirico che narrativo.

A partire da dicembre 2016 chiunque si iscriverà all’associazione CycloPride Italia, o semplicemente si registri sul sito web www.cyclopride.it per ricevere la newsletter, avrà dalla propria casella mail la possibilità di scaricare in regalo i componimenti originali delle passate edizioni de Il Bicicletterario, in impaginati creati appositamente. CycloPride Italia rende inoltre disponibile sul proprio sito web una pagina dedicata al progetto con le informazioni e gli autori aderenti.

L’avvicendamento dei diversi componimenti è quindicinale; a ogni rinnovo, sarà pubblicato un articolo con un breve lancio del testo, un profilo dell’autore e la sua fotografia. I social media de Il Bicicletterario e di CycloPride Italia promuoveranno le diverse uscite tramite l’hashtag #cicloparole.

“Abbiamo voluto appoggiare Il Bicicletterario e chi scrive di bicicletta per sostenere chi pedala ogni giorno”, ha detto il presidente di CycloPride Italia APS, Ercole Giammarco. “CycloPride Italia è felice della partnership con un premio unico nel mondo della sostenibilità”.

“La proposta di CycloPride Italia ci ha trovati subito entusiasti di questa collaborazione – ha affermato Elena Lepone, responsabile relazioni esterne per Co.S.Mo.S. e Il Bicicletterario – attraverso la quale possiamo ancor meglio perseguire i nostri scopi a favore della mobilità sostenibile e dare maggiore visibilità agli autori che hanno contribuito con le proprie opere a dar vita a Il Bicicletterario”.

Si parte quindi, sul sito di CycloPride Italia, con la prima opera ed il profilo della relativa autrice: “Francis, l’uomo delle bolle di sapone” di Isabella Borghese, scrittrice, giornalista e blogger, che quest’anno è anche giurata de Il Bicicletterario.

webinar bike manager

Attualmente è in corso la III edizione de Il Bicicletterario, Premio letterario per inediti (poesie e racconti brevi) a tema bicicletta, a iscrizione gratuita. La scadenza del bando è fissata per il 20 gennaio 2017 e per tutte le informazioni il sito dedicato all’iniziativa è a questo link.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *