Jovanotti: il video del suo viaggio in bici in Nuova Zelanda - Bikeitalia.it

Commenti

8 Commenti su "Jovanotti: il video del suo viaggio in bici in Nuova Zelanda"

  1. Rossano ha detto:

    Ciao Fabio anche io sono senza tempo e senza soldi ma se quel piccolo viaggio lo puoi fare….. Fallo ne vale sempre la pena… Ciao

  2. glauco isella ha detto:

    grande testimonianza di Viaggio, mi ha fatto voglia di rimettermi in bici !
    Non capisco veramente le critiche, ma sono veramente affari di chi le fa, peggio per loro.
    Grazie Jovanotti

  3. fabio rossi ha detto:

    BEATO LUI CHE HA UN SACCO DI TEMPO LIBERO E UN VAGONE DI SOLDI , AL MASSIMO MI POSSO FARE UN VIAGGIO A PISTOIA ( SANA INVIDIA)

  4. Tiziano ha detto:

    Bravo Jovanotti, bel video di un bel viaggio in bici.Bella la rivisitazione di brani famosi nel finale.Non sono un amante della sua musica,ma lo ritengo un ragazzo che è partito male…ma ha poi saputo migliorarsi crescendo,segno di intelligenza ed umiltà.

  5. paolo ha detto:

    BRUTTA COMPAGNA L’INVIDIA…

    1. marco ha detto:

      Già, brutta cosa proprio! Un viaggio è un viaggio PUNTO

  6. Mac ha detto:

    Un vero viaggio in bici non e’ certo quello fatto dal nostro amico. Troppo facile dormire in alberghi ed essere magari pagato dagli sponsor.
    Provate a partire con un sacco a pelo, una tenda e un fornello da campo.
    Poi fateci sapere la differenza…..
    Guardate su Youtube i viaggi di Sergio Borroni o di Gabriele Saluci. Un’altra cosa!

    1. Jess ha detto:

      A prescindere dal voler dormire in albergo che toglie un po’ di avventura (ma ognuno ha le sue esigenze) io ho trovato brutto proprio il video. L’elogio al suo egocentrismo. Minuti di inquadrature inutili sulla sua faccia e sul suo busto, o fastidiose riflessioni banali. Sei andato dall’altra parte del mondo, possibile che non riesci a fare un’inquadratura decente su qualcosa di bello? Lasciamo perdere la colonna sonora. La sua voce fa sanguinare le orecchie. Ho seguito il tuo consiglio Mac, e ho visto un video di Gabriele Saluci (torino Islanda). Divertente, fatto bene, paesaggi spettacolari, quattro cazzate simpatiche, qualche riflessione stucchevole senza esagerare. Grazie di averlo suggerito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti