Acera, Alivio e Altus: come cambia l’entry level Shimano

1 Marzo 2018

Nove, inteso come quantità di pignoni disponibili, è un numero che moltissimi ciclisti hanno abbandonato, in funzione di cassette da 10, 11 e anche 12 rapporti. Ma è anche vero che la vita, come la bici, non è fatta solo di performance, per cui Shimano ha effettuato un potente restyling dei gruppi entry-level per mtb Acera, Alivio e Altus, caratterizzati appunto da cassette a nove velocità.

mtb entry level

Solitamente questi tre gruppi vengono installati su biciclette di primo montaggio, destinate a neofiti che vogliono avvicinarsi alla mtb senza spendere un occhio della testa e desiderano un prodotto sicuro e resistente senza dar troppa importanza al peso. La casa giapponese si è dunque voluta rivolgere a questo tipo di mercato, effettuando un aggiornamento e un miglioramento generale dei tre gruppi.

shimano entry level

Le guarniture sono state ridisegnate, per offrire un look più aggressivo e più in linea con quello dei gruppi superiori, così come per l’adozione, dal punto di vista tecnico, del movimento centrale Hollowtech II a perno passante, mandando in cantina il sistema a cartuccia. Le guarniture saranno disponibili in versione a tripla (44-32- 22T e 40-30- 22T) e doppia corona (36-22T) e dotate di tecnologia Mega9Lite, specificatamente pensata per le nove velocità, per offrire una cambiata fluida e senza interruzioni.

mozzi shimano

I mozzi ruote adottano la ormai diffusissima soluzione Boost (148mm al posteriore e 110mm all’anteriore), che permette di costruire ruote più rigide e più facili da tensionare, grazie alla minor verticalità dei raggi, cosa che si avverte soprattutto con ruote da 29”.

Cambiano anche le leve freno, che mutuano molto dai gruppi superiori, portandosi a 2 dita di azionamento per l’Alivio e a 3 per l’Altus. Sempre per ottimizzare il sistema a 9 velocità con doppia corona anteriore, il deragliatore posteriore Alivio è stato riprogettato, per consentire una maggiore distanza dal copertone e un miglior instradamento del cavo.

Insomma, Shimano ha lavorato molto sui suoi gruppi entry level, per permettere anche ai neofiti della mtb e ai bikers della nuova generazione di godere della sicurezza e precisione dei gruppi di alta gamma, con una spesa decisamente minore. Sicuramente una scelta in controtendenza, poiché spesso la maggior parte delle risorse (di progettazione e promozione) viene riservata ai gruppi top di gamma. Un bel modo per dare attenzione anche ai neofiti e non solo a chi ha molto denaro da spendere.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti