La Slovenia riapre ed accoglie i viaggiatori italiani

20 Luglio 2020

Nessun obbligo di quarantena per i visitatori italiani che intendono trascorrere una vacanza nella vicina Slovenia. Dal 15 giugno infatti, il Governo sloveno ha inserito l’Italia nella lista dei Paesi epidemiologicamente sicuri dai quali si può entrare senza restrizioni. La lista, costantemente aggiornata si trova al seguente link:  www.nijz.si 

La Slovenia è un rifugio verde e sicuro che vanta il titolo di Best of Europe tra le destinazioni più sostenibili al mondo nel 2020. È il primo paese in Europa che ha potuto dichiarare la fine dell’epidemia COVID-19. Ha infatti adottato tempestivamente le misure adeguate per il contenimento della diffusione. Grazie ad elevati standard d’igiene, la Slovenia è stata tra i primi paesi al mondo a ottenere il marchio Safe Travels (viaggi sicuri) dal World Travel & Tourism Council (WTTC). Il sigillo attesta che gli standard di igiene e salute inclusi nei Protocolli del turismo sloveno denominati “GREEN&SAFE” sono conformi ai protocolli globali di igiene per i viaggi sicuri.

carso-sloveno-in-bicicletta
Mašun, Carso Verde

La Slovenia è una mèta di vacanza vicina e facilmente raggiungibile con il treno, l’autobus e l’auto. I valichi sono aperti anche se restano vigenti i controlli ai confini. 

La Slovenia in realtà è raggiungibile anche in bicicletta, basta partire da Trieste! Dalla città friulana, infatti, si può pedalare lungo il percorso di un’antica ferrovia trasformata in pista ciclabile. Attraversato il confine si entra nel Carso Verde, detto anche Carso Sloveno. 

Pista ciclopedonale Giordano Cottur

Il Carso Verde

Laghi, foreste e grotte sono incastonati nel paesaggio punteggiato da castelli, villaggi tradizionali e musei. Le strade mai noiose invitano a scoprire le meraviglie della natura e a intraprendere sfide sportive sull’asfalto a basso traffico e sullo sterrato dall’ottima manutenzione. 

Bastano una manciata di giorni e due ruote per godersi le meraviglie di questo angolo di mondo. È ancora poco conosciuto e consente di pedalare in sicurezza tra prati e borghi dove i servizi ricettivi sono di buona qualità e all’insegna del turismo sostenibile.

Per organizzare una vacanza all’aria aperta nel Carso Verde potete attingere ai reportage e agli itinerari che abbiamo preparato per voi: il Carso Verde in bicicletta

Corso correlato

Masterclass: Bike Manager
1.499
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti