UK, Badvertising: una nuova campagna anti SUV

25 Agosto 2020

In Gran Bretagna è nata una nuova campagna per chiedere che il governo limiti la pubblicità di auto di grandi dimensioni e particolarmente inquinanti (principalmente i SUV) sul modello di quanto già fatto in passato per contrastare la vendita di sigarette.

La richiesta che arriva da alcune associazioni è di battersi affinché auto così ingombranti e così inquinanti non trovino spazio su tanti canali di comunicazione.

In Gran Bretagna del resto le vendita di SUV hanno registrato una forte impennata negli ultimi anni, arrivando a circa 4 SUV su 10 auto vendute.

Il settore automobilistico fa presente che i nuovi modelli non sono poi così inquinanti, ma diversi studi dimostrano che se il trend i vendite rimarrà invariato il Regno Unito non riuscirà a raggiungere i propri obiettivi di riduzione delle emissioni climalteranti entro il 2050.

Allo stesso modo, la continua vendita di auto più grandi impone ai comuni la necessità di realizzare spazi a parcheggio sempre più grandi, questo significa maggiore consumo di suolo ma anche solo semplicemente un maggiore ingombro in città. L’immagine che segue mostra chiaramente l’evoluzione delle dimensioni della auto negli ultimi anni:

Fonte: BBC

Il professor Jillian Anable, dell’Università di Leeds, ha più volte affermato che il governo deve rivedere il quadro generale della mobilità e considerare di vietare del tutto i grandi modelli inquinanti di automobili: “È necessario fare un chiaro compromesso: più possiamo ridurre le dimensioni e il peso delle auto che guidiamo, meno dovremo limitare quanto sono guidate“.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti