Che fine ha fatto il bonus bici?

26 Agosto 2020

L’Italia (come del resto il resto del mondo, per carità) sta vivendo un momento particolare: la pandemia in corso ha messo sottosopra il sistema economico e sociale.

È più che comprensibile, quindi, che in questo momento qualcosa possa non funzionare al meglio. Può accadere che qualche procedura possa risultare complicata, che qualche funzione pubblica si possa inceppare: non è facile lavorare sotto una tale pressione e, per di più, da remoto.

Tuttavia credo che sia arrivato il momento di chiederselo, con educazione e senza polemica: che fine ha fatto il bonus bici?

Perché ormai si parla di questo benedetto bonus mobilità dal mese di maggio scorso e, l’ultimo aggiornamento risale alla fine di luglio, quando il Ministro Costa annunciò a “Omnibus” che entro il 6 agosto sarebbero state svelate tutte le modalità di rimborso dei buoni mobilità. Siamo ormai arrivati a fine Agosto e ancora non si sa nulla.

L’ultimo aggiornamento del sito del Ministero dell’Ambiente risale all’11 giugno e, nel frattempo, si è lasciato ampio spazio alle speculazioni: ci sarà un’app, basterà lo scontrino parlante, no servirà la fattura…

E, mentre il popolo della bici attende con pazienza di conoscere come ottenere il rimborso del bonus mobilità, i produttori di automobili hanno portato a casa finanziamenti ingenti per smaltire le flotte accumulate nel tempo e, soprattutto, un sistema già perfettamente funzionante di elargizione degli incentivi.

La situazione economica non è delle migliori e per quanto quella somma impiegata per acquistare biciclette e monopattini non cambino la vita a nessuno, sicuramente in questo momento avere o non avere 500 euro in tasca può fare la differenza sul bilancio di una famiglia.

Ed è per questo che ci sentiamo di chiedere, ancora una volta: “che fine ha fatto il bonus bici?”

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti