Pedalate in Faccia | Marciapiedi troppo stretti: il minimo di legge come standard

9 Novembre 2022

Millecinquecento sono i millimetri della dimensione minima che da normativa deve avere un marciapiedi.
Detto, fatto! Millecinquecento è diventata la misura standard universale che quasi tutti i progettisti ritengono si debba sempre adottare: come fosse il diametro della tazza del gabinetto.

Non occorre scomodare Vitruvio o Le Corbusier per accorgersi che in millecinquecento millimetri due persone che camminano affiancate debbono separarsi ogni volta che ne incrociano un’altra, o che incontrano un lampione.

Marciapiedi sottodimensionati il minimo come standard
Marciapiedi troppo stretti: quando 1500 mm da minimo di legge diventa lo standard realizzativo [Foto Pixabay]

Marciapiedi troppo stretti

Intanto gli stessi professionisti riempiono pubblicazioni e affollano convegni sulla città dei 15’, dove tutto deve essere a portata di piedi. A poterli usare.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti