Individuato il camionista tedesco fuggito dopo aver investito Davide Rebellin

2 Dicembre 2022

Individuato il camionista tedesco che, dopo aver investito Davide Rebellin, il 30 novembre 2022 era fuggito senza prestare soccorso e facendo perdere le proprie tracce. Secondo i testimoni che avevano assistito alla scena, il camionista dopo l’impatto avvenuto nel territorio di Montebello Vicentino era sceso dal mezzo e poi – resosi conto dell’accaduto – era risalito andando via.

Davide Rebellin investito e ucciso

L’uomo, un sessantaduenne tedesco, secondo i testimoni oculari presenti sulla scena, era consapevole di quanto successo: dopo aver investito all’altezza di una rotatoria Davide Rebellin, che stava pedalando sulla Regionale 11, è sceso dalla cabina di guida, si è avvicinato al ciclista a terra ormai esanime, ma poi è risalito sul suo camion allontanandosi velocemente.

Bici Davide Rebellin investito da camionista tedesco
La bici di Davide Rebellin dopo la collisione mortale in cui il campione di ciclismo ha perso la vita

Camionista tedesco recidivo

Secondo quanto riportano le agenzie di stampa, il camionista tedesco in questione è recidivo: nel 2014 in Abruzzo la polizia stradale di Chieti gli aveva ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza e nel 2001 a Foggia era fuggito da un incidente senza prestare soccorso e aveva poi patteggiato.

Rintracciato in Germania

Grazie alla collaborazione tra carabinieri italiani e polizia tedesca il camionista, di cui al momento non sono state rese note le generalità, è stato rintracciato a Recke, in Westfalia. Il codice tedesco non contempla l’omicidio stradale, che è il reato ipotizzato dalla procura di Vicenza che ha aperto le indagini sulla morte di Rebellin: per questo il camionista tedesco è stato denunciato a piede libero ma non posto in stato di fermo.

Le telecamere di sicurezza

Per individuare l’investitore sono state utilizzate le registrazioni delle numerose telecamere di sicurezza della zona in cui è avvenuta la collisione mortale in cui ha perso la vita Davide Rebellin mentre si stava allenando in bicicletta sulla strada dove il camionista tedesco lo ha investito e ucciso, dileguandosi dopo la tragedia.

Masterclass in Meccanica Ciclistica

Trasforma la tua passione in una professione

Commenti

Un commento a "Individuato il camionista tedesco fuggito dopo aver investito Davide Rebellin"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti