Viaggiare

Il cicloviaggio di Lorenzo Jovanotti: “Aracataca – Non voglio cambiare pianeta 2”

Lorenzo Jovanotti torna a raccontare i suoi viaggi in bici con la seconda stagione del suo docu-trip, girato in autonomia in Sud America: “Aracataca – Non voglio cambiare pianeta 2”, presentato in conferenza stampa a Roma, sarà disponibile a partire da lunedì 24 aprile su RaiPlay, con il blocco delle prime 11 puntate. Le altre 11 si potranno vedere dall’1 maggio.

“Aracataca – Non voglio cambiare pianeta 2”

Lorenzo Jovanotti, dopo il successo della prima stagione di “Non voglio cambiare pianeta” (qui trovate la recensione di Bikeitalia), in questi nuovi episodi di 15 minuti ciascuno racconta le sue pedalate tra le Ande e l’Amazzonia, con i video girati in autonomia giorno dopo giorno, una tappa dopo l’altra. Incontri, paesaggi, atmosfere: racconti in presa diretta poi montati e confezionati per “Aracataca – Non voglio cambiare pianeta 2”.

Lorenzo Jovanotti Aracataca

Il ritorno in bici di Lorenzo Jovanotti

Il numero delle puntate della nuova stagione, 22, non è casuale: “Come gli arcani maggiori dei tarocchi”, spiega Lorenzo Jovanotti su Instagram, dove svela anche la data della messa in onda: “Esattamente il 24 aprile di 3 anni fa usciva su RaiPlay la serie ‘Non voglio cambiare pianeta’ e il successo fu tanto inaspettato quanto travolgente, in quel periodo e per molti mesi fu il contenuto più ‘streammato’ di RaiPlay”. Dunque una ripartenza della seconda parte del racconto nello stesso giorno in cui aveva preso il via il primo: dal 24 aprile sempre su RaiPlay, inoltre, sarà disponibile nuovamente anche la prima stagione per quanti non l’avessero vista e/o volessero recuperarla.

Leggi l’intervista | Jovanotti e il viaggio in bici: “Un’esperienza bellissima alla portata di tutti”

Il racconto di un viaggio avventuroso

Come riporta il sito specializzato TvBlog.it: “Con Aracataca si vorrà far ‘viaggiare ancora di più’ i telespettatori, all’interno di un viaggio ‘avventuroso, vero e semplice, tutto a pedali in autonomia’. Ciò che si vedrà, come ricorda Jovanotti, è stato ‘girato senza nessun supporto esterno o assistenza tecnica, interamente con una piccolissima action camera e un cellulare’. Al rientro in Italia, Michele Lugaresi si è occupato del lavoro di montaggio delle oltre 70 ore di girato, mentre Lorenzo Jovanotti ha iniziato a pensare alle canzoni che daranno vita alla colonna sonora, “pezzi inediti che per ora esisteranno solo nella serie video”.

Il docu-trip di Lorenzo Jovanotti

Dall’Ecuador alla Colombia, dalle Ande all’Amazzonia e dall’Oceano alla mitica Macondo, la città fantastica narrata dallo scrittore Gabriel Garcia Marquez e identificabile in Aracataca, luogo che dà il titolo a questo nuovo progetto di viaggio e racconto di Lorenzo Jovanotti. Una pedalata lunga 3.500 km – e 50mila metri di dislivello – tra salite e discese, foreste e cascate, sentieri e autostrade. Jovanotti torna in sella questo docu-trip in Sud America. E racconta la sua magia di questa avventura attraverso mari e oceani, villaggi e periferie, pueblos e città, al ritmo di tanta, tantissima musica.

Un Lorenzo Cherubini che si mette a nudo – come ha raccontato anche oggi in conferenza stampa – davanti alla fatica e alla curiosità, per raccontare e raccontarsi in un ambiente sempre nuovo e sempre diverso, nel segno della libertà, della spontaneità, dello sguardo aperto e ingenuo, del gioco e della consapevolezza.

RaiPlay piattaforma ufficiale del viaggio

“Aspettavamo da tempo il ritorno di Lorenzo Jovanotti su RaiPlay con Non voglio cambiare pianeta 2 – sottolinea Elena Capparelli, Direttore di RaiPlay – Siamo finalmente pronti a regalare al nostro pubblico questo straordinario viaggio in ventidue tappe, con la certezza che ogni singolo frame del racconto di Lorenzo sarà fonte di energia, ispirazione, bellezza”.

La colonna sonora del viaggio

Aracataca è stato girato in autonomia da Lorenzo Jovanotti con una piccolissima action camera e un cellulare. Un format che non è un format ma un docu-trip per far scorrere immagini, pensieri, emozioni con una colonna sonora completamente originale scritta, suonata e cantata da Lorenzo Jovanotti. Prodotto da Soleluna, Aracataca è montato e diretto da Michele Lugaresi, realizzato con Federico Taddia.

ebook

La tua prossima destinazione per le vacanze in bicicletta la trovi tra gli ebook gratuiti di Bikeitalia
scarica ora

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *