Installare un movimento centrale FSA MegaExo
MENU

Installare un movimento centrale FSA MegaExo

Bikelife, Meccanica, Movimenti centrali • di

Tra i numerosi (forse troppi?) standard dei movimenti centrali, quello proposto dall’azienda FSA viene denominato MegaExo e richiede una procedura dedicata per l’installazione e il corretto montaggio. In questo articolo andremo a vedere come installare correttamente i movimenti centrali FSA MegaExo.

Anatomia di un movimento centrale MegaExo

Lo standard definito da FSA per i movimenti centrali MegaExo si compone di:
• Calotte filettate da avvitare alla scatola del movimento centrale, con cuscinetti esterni (sistema simile all’Hollowtech II di Shimano);
• Guarnitura con perno integrato ed estremità brocciata e filettata, dove si avvita la pedivella (sistema simile allo SRAM Gxp);
• Pedivella che si caletta sulla brocciatura della guarnitura, tramite un vite che va ad avvitarsi sul filetto presente nel perno cavo;

Montare un movimento centrale FSA MegaExo: tempistiche, difficoltà ed attrezzatura

L’installazione di un movimento FSA MegaExo è una procedura semplice, che non impegna per più di 10 minuti.

L’attrezzatura necessaria è la seguente:
• Chiave a cricchetto da 1/2″: per installare le calotte;
• Estrattore per calotte MegaExo: per agire sulle scanalature delle calotte e serrarle;
• Martello di gomma: per inserire la guarnitura;
• Chiave a Brugola da 8mm del tipo automotive: per fissare e serrare la pedivella;
• Grasso bianco antigrippaggio: per salvaguardare i filetti;
• Straccio e sgrassatore: per pulire il grasso in eccesso.

Installare un movimento centrale FSA MegaExo passo-passo

Step 1: Preparare il telaio

Per prima cosa valutare lo stato delle filettature: se il filetto della scatola risulta danneggiato, sarebbe opportuno un ripasso con l’apposito maschio, come indicato in questo tutorial.

Pulire la scatola per rimuovere tutte le tracce di sporco e poi ingrassare entrambi i lati con abbondante grasso antigrippaggio;

Step 2: Montare la calotta sinistra

Prendere la calotta sinistra del movimento centrale. Controllare sulla stessa che riporti la dicitura L (che sta per Left, ovvero sinistra) e che il filetto corrisponda a quello presente sul telaio (1,37x24TPI è un filetto BSA, 36x24TPI è italiano).

Cospargere il filetto della calotta, approcciarlo al telaio e avvitarlo completamente. In ogni tipo di filetto la calotta sinistra si avvita in senso orario.

Terminare il montaggio con la chiave a cricchetto e l’estrattore, per bloccare la calotta. Per chi ha la chiave dinamometrica, la coppia di serraggio è 35Nm;

Step 3: Montare la calotta destra

Ripetere la medesima operazione sul lato destro della scatoila del movimento centrale. In caso di filetto italiano la calotta si avvita in senso orario mentre in caso di filetto BSA la calotta ha un senso di avvitamento antiorario.

Step 4: Inserire la guarnitura

Cospargere di grasso il perno della guarnitura e poi inserirla dal lato destro, facendo attenzione a montare la catena sulla calotta, per evitare d’installare la guarnitura senza catena. In caso la guarnitura fatichi a entrare, si può picchiare delicatamente con un martello di gomma;

Step 5: Montare la pedivella

Posizionare la pedivella in parallelo ma con verso opposto a quella della guarnitura e tenerla premuta sulle brocciature con la chiave a brugola da 8mm. Avvitare la vite e calettare la pedivella sul perno. Serrare con forza (35-40Nm);

Controllare la bontà del montaggio prendendo le due pedivelle con le mani e provando a muoverle trasversalmente: non ci devono essere giochi.

Concludendo

Abbiamo visto come installare correttamente il movimento centrale FSA MegaExo, uno standard molto diffuso sulle mtb.

Libri e manuali sulla bicicletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *