Webinar: "Strade Scolastiche, nuove piazze per le città" | 14 aprile 2022 - Bikeitalia.it

Webinar: “Strade Scolastiche, nuove piazze per le città” | 14 aprile 2022

31 Marzo 2022

Si terrà giovedì 14 aprile alle ore 11.00 sui canali di Bikeitalia il webinar aperto a tutti e dedicato alla promozione e realizzazione di Strade Scolastiche.

L’iniziativa arriva a seguito della redazione dell’ebook “Strade Scolastiche – Nuove piazze per le città” pensato per promuovere le zone scolastiche e realizzato con la collaborazione dell’azienda di arredo urbano Metalco, leader nel settore dell’arredamento outdoor che ha deciso di sposare la filosofia delle strade scolastiche per poter dare maggior spazio e libertà di movimento ai bambini di tutta Italia.

L’appuntamento sarà l’occasione per fare il punto sulla situazione italiana, mettendo in luce i vantaggi in termini spaziali, sanitari, ambientali e sociali di progetti che restituiscono luoghi da vivere agli studenti di tutta Italia.

Prenderanno parte al webinar diversi attori intenti a promuovere la diffusione delle strade scolastiche, tra questi:

  • Settimo Nizzi, Sindaco del Comune di Olbia, insieme a Roberta Calcina dell’associazione HubMat per parlare dell’esperienza si successo della Strada Scolastica in via Nanni;
  • Luca Boniardi, Dottore di Ricerca in Scienze Ambientali, presenterà il progetto MapsMi legato alla qualità dell’aria e alla presenza di Black Carbon che si respira nei pressi degli istituti di Milano;
  • Gabriele Sangalli, Urbanista e autore dell’ebook “Strade Scolastiche – Nuove piazze per la città”;
  • Anna Becchi, Coordinatrice della Campagna Scuole Clean Cities Campaign ;
  • Omar Gatti, Dottore in Scienze Motorie, parlerà dell’importanza dell’attività fisica in età infantile.

Per seguire il webinar è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook di Bikeitalia, oppure cliccando qui per vederlo su YouTube.

Commenti

Un commento a "Webinar: “Strade Scolastiche, nuove piazze per le città” | 14 aprile 2022"

  1. PIER ha detto:

    Ciao, volevo sapere se sarà disponibile la registrazione in differita. grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti