Novità in vista per Shimano: è in arrivo il 105 elettronico? - Bikeitalia.it

Novità in vista per Shimano: è in arrivo il 105 elettronico?

23 Giugno 2022

È davvero in arrivo lo Shimano 105 Di2, dunque elettronico? La curiosità cresce e la notizia circola sottotraccia da qualche giorno, ma ora i rumors dei bene informati sono corroborati anche dalle carte. In base ai documenti pubblicati dalla Federal Communications Commission (FCC) degli Stati Uniti la sensazione è che c’è da aspettarsi un’imminente novità elettronica dal colosso giapponese della componentistica.

Shimano 105 R7100 Di2

La testata specializzata road.cc scommette sulla previsione che presto vedrà la luce il gruppo da strada Shimano 105 R7100 Di2, dunque con cambio elettronico. Una novità che andrebbe ad affiancarsi ai fratelli maggiori Ultegra R8100 e Dura-Ace R9200 presentati l’anno scorso, quello del centenario della casa nipponica.
Rumors, voci non confermate, che però poggiano su una base che sembra solida. Il 16 dicembre 2021 Shimano ha fornito alla FCC una dettagliata documentazione – schemi, diagrammi, fotografie e manuali utente relativi a un deragliatore posteriore e una doppia leva di comando – con un termine di 180 giorni per la pubblicazione online.

Ora che, al netto di contenuti commerciali sensibili e riservati, i documenti sono stati resi pubblici il 15 giugno 2022 la sensazione è che lo Shimano 105 elettronico sia sempre più vicino.

Cover Shimano 105 R7100 Di2

Gli indizi fotografici

Un altro indizio riportato dal sito britannico di ciclismo è relativo alla foto che mostra l’interno del deragliatore posteriore contrassegnato “105”, con il codice prodotto RD-R7150 (RD per “rear derailleur”, deragliatore posteriore, ndr) e R7150 la serie

Wireless Shimano 105 Di2
Foto che mostra l’interno del deragliatore posteriore contrassegnato “105”, con il codice prodotto RD-R7150

Questo nuovo ipotetico gruppo Shimano 105 R7100 Di2 potrebbe inserirsi a metà strada tra lo Shimano 105 R7000 – solo meccanico – e lo Shimano Ultegra R8100 che esiste solo nella versione Di2. Tra i due c’è un grande divario di tecnologia e di prezzo, la soluzione potrebbe trovarsi dunque nel mezzo?

Nessuna conferma, al momento

Nonostante Shimano abbia affermato in passato di non avere in programma la realizzazione di un 105 elettronico oggi tanti indizi fanno credere il contrario. Offrire un’opzione Di2 sul gruppo corsa di fascia media più venduto potrebbe avere senso. Questo significa abbandonare il 105 meccanico? La previsione di road.cc è che in questa fase sarebbe un passo più lungo della gamba. Quindi l’eventuale nuovo gruppo Shimano 105 R7100 Di2 andrebbe ad affiancarsi – e non a sostituire – l’R7000 meccanico.

Non resta che attendere per scoprire se queste previsioni saranno confermate. E, soprattutto, quale sarà il prezzo di lancio e quando sarà effettivamente disponibile sul mercato.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti