MENU

nestore

La Val Seriana in bicicletta

Diari

Tutto inizia nell’ampio parcheggio degli impianti sportivi di Alzano Lombardo.

Profumo di libertà pedalando tra i lidi ferraresi

Diari

Primo giorno Due giornate d’estate – 5 e 6 luglio 2016 – per visitare in bicicletta i lidi ferraresi.

La “Rampilonga” in bicicletta

Diari

La salita è sempre faticosa, riserva sempre sorprese: diviene interminabile, quando sulla carta viene indicato il dislivello, la lunghezza, la pendenza.

“Raid dell’abbraccio”: in bici da Amalfi a Venezia

Diari

Mauro e Romeo ciclisti stra…vaganti a volte viaggiatori, ieri siamo andati da Venezia a Santa Maria di Leuca, oggi da Amalfi torniamo a Venezia, ieri sta per l’anno scorso.

Viaggio incondizionato: Est

Diari

Devio leggermente: Dosimo, Levata, Grontardo, Pescarolo, Gabbioneta, Ostiano e Volongo, in quest’ultima località mi fermo alla “Trattoria Bar H” a salutare Caterina, la titolare di quest’oasi ristoratrice, incontrata in un precedente Viaggio.

Viaggio incondizionato: Nord

Diari

Complimenti all’amministrazione comunale e all’azienda di nettezza urbana, non mi aspettavo di trovare le piazze, le vie ripulite e sgombre dai cumuli di rifiuti selvaggiamente abbandonati ieri sera.

Viaggio incondizionato: Ovest

Diari

È molto più facile prendere la bici in spalla.

Viaggio incondizionato: Sud

Diari

Lo voglio fare: la bicicletta è libertà, si dice.

In solitaria verso Nord

Diari

Sempre… non sempre, spesso.

Raid dell’abbraccio, cronaca di viaggio

Diari

Mauro e Romeo maturi ciclisti stra…vaganti a volte viaggiatori… quasi sessanta primavere il primo, qualcuna in più il secondo.

La Rando delle acque

Diari

Ancora mi cimento sui duecento, ancora è lui: Massimo, ad istigarmi, a stimolarmi, a spingermi in un impresa al limite delle mie forze.

Raid dell’abbraccio: in bici da Venezia a Santa Maria di Leuca

News

Ci presentiamo: Mauro e Romeo maturi ciclisti stra…vaganti a volte viaggiatori, associati alla, storica ultracentenaria, società ciclistica “Pedale Veneziano 1913” attualmente presieduta dal famoso Alberto Fiorin.