MENU
Fiera del Cicloturismo - bikeitalia.it

Manifestazione per la sicurezza stradale il 23 febbraio 2020 a Roma, crescono le adesioni

News • di 10 Gennaio 2020

Da qualche settimana circolava l’idea di una grande manifestazione nazionale per la sicurezza stradale, per portare il tema della strage quotidiana dei più fragili all’attenzione dell’agenda politica e dei mass media: dopo una serie di incontri preparatori, con l’organizzazione e la supervisione di Alfredo Giordani della Rete Vivinstrada e di Alessandro Malagesi di SAR FCI Lazio, è stata scelta la data di domenica 23 febbraio 2020 per manifestare nella Capitale e portare in piazza le istanze di centinaia di associazioni e migliaia di persone che ogni giorno si battono per veder garantito il diritto di poter attraversare la strada o pedalare senza rischiare di essere investiti e uccisi.

Si tratta di un appuntamento che Bikeitalia.it sostiene con convinzione (e infatti abbiamo dato la nostra adesione e seguiremo con attenzione le tappe di avvicinamento all’evento, ndr), così come sono presenti tra le firme di sostegno tanti compagni di strada e di battaglie di civiltà per la sicurezza stradale: c’è la Fondazione Michele Scarponi Onlus, che con Marco Scarponi sta portando in giro per le città e le scuole d’Italia il messaggio “La Strada è di Tutti a partire del più fragile” con il docufilm “Gambe“; c’è la Fondazione Luigi Guccione Onlus, che con Giuseppe Guccione ha organizzato tanti convegni e momenti di riflessione e gettato ponti per creare alleanze tra diverse realtà europee e mondiali che si occupano di questo tema; c’è la FIAB, c’è Salvaiciclisti articolato in diverse associazioni locali da Bologna a Roma, ma anche Catania, Padova e Piombino; ci sono le “Famiglie senz’auto” rappresentate da Linda Maggiori; c’è Legambiente con Stefano Ciafani e anche Napoli Pedala con Antonio Tempesta.

Sono decine le Associazioni Sportive Dilettantistiche nel ramo del ciclismo che hanno garantito la loro presenza a Roma: perché in definitiva è vero che siamo tutti pedoni, ma è ancor più vero che quando pedaliamo sulla strada “siamo tutti sulla stessa bici” e per quanto riguarda la sicurezza non esistono e non devono esistere steccati tra le diverse categorie. Cicloamatori, ciclisti professionisti e ciclisti urbani condividono due ruote, un sellino e un manubrio: sono in equilibrio precario su pochi centimetri di asfalto e troppo spesso vengono considerati un intralcio sulla strada da parte di chi guida un mezzo a motore e dentro a quell’abitacolo si sente invulnerabile.

sicurezza-stradale-mondiali-ciclismo

Intanto martedì 14 gennaio alle ore 17 si terrà un terzo incontro organizzativo per approntare una piattaforma di richieste e valutare insieme le modalità di svolgimento della manifestazione che, viste queste premesse, si annuncia molto partecipata: l’idea è quella di rivolgersi direttamente al Capo dello Stato Sergio Mattarella quale garante della Costituzione e al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte quale capo dell’Esecutivo per mettere sul piatto un pacchetto di richieste per fermare la strage stradale e aumentare la sicurezza di tutti. Città come Oslo, che hanno sposato un piano di lungo periodo per la Vision Zero, hanno dimostrato che è possibile riuscire a sconfiggere la violenza stradale con la cultura, l’abbassamento dei limiti di velocità e la drastica riduzione del traffico veicolare. Noi in Italia, invece, continuiamo a piangere oltre 3.500 morti ogni anno, per non parlare dei feriti gravi e gravissimi.

Di seguito l’elenco completo di quanti hanno dato finora la propria adesione: l’appuntamento in piazza è per domenica 23 febbraio 2020, per aggiornamenti su luogo, ora e modalità di partecipazione seguite gli sviluppi su Bikeitalia.it.

Unione Italiana Ciechi Roma, Massimiliano Naccarato – Fondazione Luigi Guccione Onlus, Giuseppe Guccione – Fondazione Michele Scarponi Onlus, Marco Scarponi – Rete Vivinstrada, Alfredo Giordani – SAR Lazio, Alessandro Malagesi – Marco Pietrobono Onlus, Bruno Pietrobono – Ass. Italiana Familiari e Vittime della Strada, Franco Piacentini – Ass. Gabriele Borgogni Onlus, Valentina Borgogni – Ass. Lorenzo Guarnieri Onlus, Stefano Guarnieri – Ass. Angeli sull’Asfalto, Lucilla Arbasini – Ass. Massimo Massimi Onlus, Massimiliano Massimi – Ass. Manuel Biagiola, Silvia Emiliani – Ass. Vittime Strada Ada Cuglietta, Aurelio Longo – Ass. Motociclisti Vittime della Strada, Enrico Botti – Ass. Mongolfiera, Katiuscia Mariani – Ass. Flavio Arconzo, Vittime della Strada e della Giustizia, Katia Schiavone – Ass. Flavio Arconzo Rm, Tamara Perrone – Fondazione Marco Pantani, Stefano Bagnolini – Ass. L’Incontro, Aniello Miele – Ass. Andrea Nardini Onlus, Patrizia Ramponi – Fondazione Maurizio Cianfanelli Onlus, Maurizio Galli Angeli – Progetti per Deby Onlus, Teresa Astone – Ass. Mamme Coraggio e Vittime Della Strada Onlus, Elena Ciaramella – Marina Romoli Onlus, Marina Romoli – Sicurinstrada, Antonio Mortai – Fondazione Casartelli, Luca Panichi – Afvs Basta Sangue sulle Strade Onlus, Martina Verrilli – Aifvs, Giuseppa Cassaniti – Avisl, Domenico Musicco – Acrsd Davide Marasco, Maria Grazia Carta – Marina Fontana Cona, Ilia Ticciati, Carlo Riparbelli, Gioia Bucarelli, Viviana Ferrero, Monica Amore, Tiziana Montinari, Marco Martens, Filippo Crostella, Raffaella Tiberi, Andrea Romagnoli, Massimo Minopoli, Paolo Buranello, familiari, vittime della strada e attivisti – Osservatorio Vittime, Gianmarco Cesari – Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo, Eugenio Ficorilli – Alleanza Mobilità Dolce, Anna Donati – Istituto Nazionale di Urbanistica, Roberto Pallottini -Ass. Italiana Medici per l’Ambiente ISDE, Roberto Domizi – Legambiente, Stefano Ciafani – Legambiente Padova, Elia Marchi – Ass. Italiana Segnaletica e Sicurezza AISES, Eros Pessina – Pontieri del Dialogo, Andrea Fellegara – FIAB Onlus, Giulietta Pagliaccio – Fiab Ruotalibera, Roberto Cavallini – Fiab Vallesina, Carlo Sabbatini – Movimento Salvaiciclisti, Paolo Bellino – Salvaiciclisti Roma, Enzina Fasano – Salvaiciclisti Bologna, Simona Larghetti – Salvaiciclisti Piombino, Marco Melillo – Salvaiciclisti Pinerolese, Piero Quaglia – Salvaiciclisti Padova, Eugenio Varotto – Terre del Sud Salvaiciclisti Bari, Marco Terzi – Salvaiciclisti Catania, Attilio Pavone – Bikeitalia.it, Paolo Pinzuti – Famiglie senz’auto, Linda Maggiori – GCC Grande Come una Città – Animal Equality, Giuseppina Codraro – Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale, Stefano Giannini – Mobilità Sostenibile Catania, Viola Sorbello – Mobilita.org, Amedeo Paladino – Co.S.Mos Comitato Spontaneo Mobilità Sostenibile, Luca Gargiulo, Comitato Slow Town, Giancarlo Simoni – Ass. Guida Sicura Italia, Roberto Damiano – Ass. Sportiva Guida Sicura, Massimiliano Zanetti – Ass. Conducenti Emergenza Sanitaria CoES Lazio, Stefano Di Nino – Progetto Sicurezza Avis Faenza, Alvaro Vanni – Soc. Avis Sport e Solidarietà, Giancarlo Cedri – Osservatorio Bikeconomy, Gianluca Santilli – Milano Bicycle Coalition, Marco Mazzei – Ass. Italiana Magistrati Avvocati Notai Ciclisti, Manlio D’Amico – Muoviti Elettrico, Marcello Bellini – Bike to School Roma, Anna Becchi – Ass. Massa Marmocchi in bici a scuola, Mari Pia Leaci – Hub Mat, Roberta Calcina – Ass. Ti Meriti Tempo, Davide Campanella – Unione Pro Loco d’Italia Cs, Antonello Grosso La Valle – Comitato di zona via Tieri, Rm, Giovanni Giallombardo – Bringyourbike, Loreto Valente – Napoli Bike Festival, Luca Simeone – Comitato Mura Latine Roma, Annabella D’Elia – Fed. Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco – Federciclismo Lazio, Mauro Tanfi – Turismo senz’auto, Roberto Luffarelli – Life Care, Gianfranco Piermartiri – Tartaruga xyz Aps Orvieto sport e disabilità, Massimo Lucarelli – Bicibus Calderara Bo, Guido Tondelli – Bicitaly Asd, Paolo Corgna – Volontari Ciclabile Tevere, Sven Otto Scheen – Asd Giubileo Disabili, Mauro Valentini – Canottieri San Cristoforo, Sergio Passetti – Gruppo Sportivo GFNY, Mirko Della Polla – CicloLab, Laura Marinelli – Asd Tibur Bike Team, Bernabei Flavia – UV Tivoli Gentleman, Alessandro Morici- Asd Aniene Bike, Fabio Salati – Asd Lazio Outdoor Bike Team, Fabio Toschi – Gruppo Ciclistico Gino Garofalo, Vincenzo Vella – Velino Mtb Rieti, Vincenzo Amarù – Asd Dislivello Camp, Fulvo Lecci – Asd Scorte Tecniche Vessella, Andrea Vessella – Bici System Cars, Pantaleo Marturano – Vitinia in Bici, Paolo Patriarca – Asd Ciaparat Milano, Antonio Metta – C.S. Concordia Cicli Bortolotto, Giorgio Bortolotto – Asd Amicibici Gallarate, Marco Golzio – Asd Futos Bicke, Luca Buarotti – Galbiati Sport Cicli Esposito, Rosario Galbiati – Asd Roccasecca Bike, Folco Luciano Iacovella – Bike Now, Paolo Rivolta – T- Red Factory Racing Asd, Romeo Stanco – Asd Mr Bike, Andrea Spinoni – Cycling Cafè Racing Team, Fabio Ottaviani – Asd Ciccolini Mentana, Remo Ciccolini – G. C. Allumiere, Andrea Mascitti – Asd Pro Bike Riding Team, Lorenzo Andolfi – A.Ri.Bi. Csi, Gian Carlo Piana, Asd Temerari, Lo Scipioni – UC Rionero il Velocifero, Claudio Lapolla – Ciclo Team Tanagro, Arsenio Parrella – Asd Rokka Bike, Alessandro Basile – Asd Squadra Terùn Scalea, Bruno Rossano – Asd Bike Tour Vallo di Diano, Franco Petrizzo – Asd Team Black Panthers, Francesco Vitiello – Asd Felice Scandone, Albino Moscariello – Asd Team Bike Terenzi, Claudio Terenzi- Asd La Ciclopica, Fabrizio Fratini – G.S. Lapiada Bike Asd, Ronchetti Sergio – Asd Ciclistica Valle Trigno, Rocchino Bugni – I Colli di Coppi Asd, Pietro Cordelli – Asd Sempresuipedali, Vladimiro Volpi – Asd Velo Club Valsusa, Alessandro Baritello – Asd Veloclub Ventocontrario, Giuseppe Gallina – Ciclo L’Hub, Gabriele Di Lorenzo – Ciclo Club Vasto, Antonio Spadaccini – Il Tandem Volante, Diego Guerriero – A ruota libera, muoviamoci in bici Padova, Andrea Nicolello-Rossi – Emotionbike, Mauro Di Michele – Saccisica Pedala, Michele Salmaso – Sempre in bici, Hector Franza – G.S. Corsera, Danilo Maurizio Fullin – Borracce di Poesia, Alessandro Ricci – Asd GF della Versilia Ciclismo e Solidarietà, Silvia Sarappa – Rodman Amici di Bici, Daniele Perino Duca – Asd Apebike, Alessio Bonetti – Napoli Pedala, Antonio Tempesta – Asd Mugello Toscana Bike, Marco Vinci – Bike and Ride Msp Asd, Franco Bernardini – KM0 Cycling Team, Mario Dabbeni – ASD Cuore Grinta Passione Team De Rosa Santini, Andrea Capelli – Luca Simeone, Presidente del Tavolo Ciclabilità del Comune di Napoli







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *