Sella Selle Italia: come montarla correttamente - Bikeitalia.it

Sella Selle Italia: come montarla correttamente

Sella Selle Italia, come montarla in modo corretto? Come già detto in più occasioni, una sella giusta per noi ma montata male fa comunque danni. Per questo, oltre a scegliere la sella più idonea per noi dobbiamo anche montarla in modo corretto. In questo articolo andiamo a vedere come montarla correttamente.

Bikeitalia LAB: prenota la visita biomeccanica

BIKE FIT – Adatta la TUA bici al TUO corpo

Sella Selle Italia: caratteristiche tecniche

Selle test
Vari modelli di selle Selle Italia in test presso il Bikeitalia LAB di Milano

L’azienda veneta propone numerosi modelli, dai più competitivi a quelli destinati a usi più rilassati.

La caratteristica delle selle proposte da Selle Italia è la dimensione, catalogata in:

  • S3: per tuberosità ischiatiche strette
  • L3: per tuberosità ischiatiche larghe

La forma della sella e l’imbottitura non cambiano ma cambia solo la larghezza posteriore della stessa.

Selle Italia propone la scelta dell’imbottitura a seconda della durata della pedalata:

  • Per uscite intorno alle due ore: imbottitura elevata
  • Uscite dalle 2 alle 6 ore: imbottitura minima
  • Uscite superiori alle 6 ore: imbottitura media

I modelli Selle Italia che abbiamo qui nel nostro Bikeitalia LAB di Milano sono: Novus, SLR Superflow ed SLR Boost. Presentano tutti un buco centrale più o meno accentuato e un’imbottitura che va dal morbido (per la Novus) al leggermente più rigido (per la Boost). In generale il montaggio di una sella Selle Italia non differisce in base al modello ma possiamo seguire delle indicazioni di massima.

Montare correttamente una sella Selle Italia

#1: Attrezzatura necessaria

Attrezzatura necessaria

Per montare correttamente una sella Selle Italia abbiamo bisogno di:

  • Calibro a nonio
  • Carta gommata
  • Livella a bolla
  • Metro
  • Chiavi a brugola della misura corretta
  • Chiave dinamometrica con bussole della dimensione idonea;

#2: Definire il punto anatomico della sella Selle Italia

Sella Selle Italia

Il punto anatomico, nelle selle Selle Italia, è dove la sella è larga 70mm. A differenza delle altre aziende, l’azienda veneta ha posto il punto anatomico, definito BRP (biomechanical reference Point) a 70mm di larghezza. Attenzione: il punto anatomico non corrisponde al punto dove appoggeranno le tuberosità ischiatiche, poiché queste si trovano più indietro. Per trovare il punto anatomico abbiamo a disposizione due soluzioni.

Sella Selle Italia
Una sella Selle Italia test e una commerciale a confronto. La linea tratteggiata è il punto anatomico

In una sella Selle Italia test, il punto anatomico è indicato con una riga tratteggiata e l’indicazione BRP. Le selle test sono inoltre dotate di una FITline, cioè di 3 linee a partire da 110mm dal BRP. Queste linee permettono di capire se si è seduti correttamente in sella o se si è troppo avanzati Altrimenti dovremo rilevarlo noi usando un calibro. Apriamo il calibro a 70mm di larghezza e facciamo correre i rebbi lungo la sella. Quando questi toccano la sella, quello è il punto anatomico.

Punto anatomico

#3: Determinare l’arretramento

Prima di cambiare la sella, prendiamo nota della distanza tra punto anatomico e asse del manubrio (in caso di manubrio integrato, prendiamo come riferimento l’asse della serie sterzo).

arretramento sella Selle Italia

Installiamo la nostra sella e prendiamo la misura dell‘arretramento.

#4: Definire l’inclinazione della sella Selle Italia

Una volta che abbiamo definito l’arretramento, andiamo a regolare la corretta inclinazione della sella. Per farlo ci dotiamo di una livella bolla, che posizioneremo sul punto anatomico.

Inclinazione sella Selle Italia
Inclinazione errata della sella, la punta è verso l’alto

Il punto anatomico deve essere parallelo con il terreno.

Inclinazione corretta sella Selle Italia
Inclinazione corretta con punto anatomico parallelo al terreno

Questa situazione è la migliore per posizionare correttamente il bacino, evitare insorgenza di mal di schiena e ridurre il rischio di problemi di pressione in sella.

#5: Controllare l’altezza e serrare le viti

Ricontrolliamo che l’altezza di sella non sia variata (la soluzione migliore sarebbe quella di effettuare una video analisi, poiché bisogna sempre valutare il cambio di regolazioni sulla dinamica di pedalata). Infine serriamo le viti del reggisella con la chiave dinamometrica.

Montare una sella Selle Italia: concludendo

Il montaggio corretto di una sella è un aspetto cruciale del posizionamento in sella. Infatti spesso i problemi che vediamo nei nostri Bikeitalia LAB sparsi sull’intero territorio italiano sono determinati sia dall’uso di selle non idonee che da un incorretto montaggio. Se avete dei problemi in sella e volete testare una sella più idonea o controllare il corretto posizionamento della stessa, potete prenotare una visita biomeccanica presso i nostri studi.

Commenti

Nessun commento

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti