Trenord cambia idea sulle biciclette?

27 Aprile 2021

Trenord, l’azienda di trasporto ferroviario di Regione Lombardia, è stata più volte al centro di critiche anche qui su Bikeitalia.it, soprattutto a causa del difficile rapporto con le biciclette a bordo treno.

Una cattiva reputazione frutto di anni di ritardi, treni vecchi e prese di posizione sul trasporto delle biciclette incomprensibili. Insomma chiunque abbia preso un treno trasportando la propria bicicletta a bordo sa quanto sia difficile trovare un posto dedicato, comodo e sicuro.

Negli ultimi mesi l’azienda guidata dai vertici di Regione Lombardia era addirittura arrivata a vietare il trasporto delle bici a causa di un’eccessiva domanda di intermodalità da parte dei rider milanesi: invece di far più spazio alla crescente voglia di muoversi in bicicletta aveva scelto addirittura di vietarne il trasporto a bordo, posizione rivista qualche settimana dopo in seguito agli scioperi dei rider e delle lamentele del mondo del cicloturismo.

Oggi però sembra che Trenord abbia finalmente compreso la portata rivoluzionaria di potersi muovere in treno con a fianco la propria bicicletta. La società aveva infatti pubblicato un video dal nome “Bici + Treno: la coppia vincente!” (ve ne siete accorti finalmente, eh? ndr) in cui si spiegavano tutte le modalità per trasportare correttamente la propria bicicletta.

Paura che ti lasci a piedi sul più bello?

Corso di Meccanica di Emergenza

E trasformi gli imprevisti in un “già visto”

Oggi (Giovedì 6 Maggio) il video non è più disponibile ma sottolineiamo la presa di posizione, che ci sarebbe piaciuto vedere qualche anno fa, così da poterci poi aspettare un cambio di passo non solo nella comunicazione ma anche e soprattutto nella gestione degli spazi bici all’interno dei treni. È proprio questo aspetto che ancora non ci torna: Trenord si sta solo facendo pubblicità in vista della stagione cicloturistica oppure qualcosa nella visione dei dirigenti della società è davvero cambiato? Per il momento di nuovi vagoni biciclette non se ne sono visti e anzi, i nuovi treni comprati dalla regione per sostituire il vecchio materiale rotabile hanno ancora troppi pochi spazi-bici disponibili.

Quale sarà il prossimo passo di Trenord per migliorare il trasporto delle bici a bordo treno?

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti