MENU

ciclisti


Ritiro della patente per chi guida con il cellulare: i ciclisti spingono la petizione a 60.000 firme

News, Rubriche e opinioni

Non è un caso che proprio in questi giorni sia tornata attuale una petizione online lanciata qualche tempo fa da Marco Cavorso, rappresentante per la sicurezza dell’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani (ACCPI) e papà di Tommaso (ucciso a 13 anni da una persona alla guida di un’auto nel 2010 mentre si stava allenando in bici, [&hellip

Melbourne, in arrivo nuovi incroci più sicuri per chi pedala

News

Un grande incrocio di Melbourne, in Australia, teatro di incidenti stradali e considerato poco sicuro dalla popolazione sarà migliorato per consentire a chi pedala di attraversarlo in sicurezza: l’intervento fa parte di un piano di investimenti di 1,6 milioni di dollari per infrastrutture ciclabili e potrebbe costituire la base di una “superciclabile” nel distretto di [&hellip

La bufala del divieto ai ciclisti nel Comune di Bugliano

News, Rubriche e opinioni

Se il Comune di Bugliano esistesse veramente noi di Bikeitalia.it avremmo già chiesto le dimissioni del suo sindaco Fabio Buggiani contro l’ordinanza di “divieto di circolazione a gruppi di ciclisti”.

Perché diminuisce il numero dei ciclisti a Milano e come evitarlo

News, Rubriche e opinioni

Milano, anno domini 2019, meno di 24 mesi alla fine del mandato del Sindaco Beppe Sala e quel 20% di spostamenti in bicicletta tanto decantato in campagna elettorale sembra ormai essere impossibile da raggiungere, anche alla luce del vistoso calo di utenti in bicicletta (-8%) registrato dall’ultimo censimento di Ciclobby.

Quanto è difficile attraversare a piedi una ciclabile?

News

La pacifica convivenza tra chi va in bici e chi va a piedi è regolata non solo dal Codice della Strada ma anche dal buonsenso: lo dimostra quello che accade nei Paesi Bassi, nazione con uno tra i più alti tassi di ciclabilità al mondo, dove il flusso costante di biciclette e la presenza capillare [&hellip

Ricerche sulla sicurezza stradale e responsabilità dei giornalisti

News, Rubriche e opinioni

Quando si riportano i risultati di una ricerca contenuta in una pubblicazione scientifica bisognerebbe evitare di confezionare titoli sensazionalistici che stravolgono il senso di uno studio condotto con metodo e rigore, eppure è quello che molto spesso accade sui mass media: per quanto riguarda la sicurezza stradale dei ciclisti – tema che seguo da vicino [&hellip

Olanda, più morti in bici che in auto: ma è il paese più sicuro per pedalare

News, Rubriche e opinioni

Quando si scrive un articolo basato su numeri e statistiche sarebbe buona norma dare al lettore tutti gli elementi necessari per approfondire il tema.

Roma: “Via Libera”, ma la ciclabilità resta al palo

News, Rubriche e opinioni

Un anello ciclopedonale di 15 chilometri dove poter pedalare e camminare in tutta sicurezza separati dal traffico motorizzato: l’iniziativa “Via Libera” promossa dal Comune di Roma mostra per una domenica al mese come potrebbero e dovrebbero essere le nostre strade, ma ai miei occhi non appare come lo strumento adatto per promuovere la ciclabilità quotidiana.

Cronache di incidenti annunciati sugli attraversamenti ciclabili

News, Rubriche e opinioni

È difficile tenere il conto: l’ennesimo investimento sulle strisce a Roma, di un bambino di 11 anni travolto in bici mentre attraversava la strada con i genitori, è avvenuto domenica 17 marzo intorno alle 18:30.

“Gli spacciatori vanno in bicicletta”: altro scivolone della Lega contro i ciclisti

News, Rubriche e opinioni

Dopo la frase shock della segretaria della Lega di Prato che nello scorso mese di ottobre aveva detto che le ciclabili erano state costruite appositamente per i migranti, mentre i pratesi non vanno in bicicletta perché devono lavorare, adesso è il turno del segretario emilano della Lega, Gianluca Vinci, che se la prende con chi [&hellip

Bologna, il test del Corriere che criminalizza chi pedala

News, Rubriche e opinioni

“Dalli al ciclista!”: in un’ideale trasposizione dei Promessi Sposi a Bologna, nell’Anno del Signore 2018, al posto dell’untore della peste ci sarebbe chi pedala “impunemente, contromano, sotto i portici” come capro espiatorio ideale, causa del disastro della città.

Nella guerra sulle strade la prima vittima è chi pedala

News, Rubriche e opinioni

Volevo scrivere di bicicletta e parlare da cronista delle magnifiche sorti e progressive della mobilità nuova, invece da anni mi ritrovo impegnato mio malgrado come corrispondente di guerra sul fronte della strage stradale che conta ogni giorno morti e feriti soprattutto tra gli utenti fragili, quelli che si muovono a piedi e in bici in [&hellip

ITF: L’Italia è il paese più pericoloso al mondo* per i ciclisti

News, Rubriche e opinioni

Secondo i dati presentati dall’International Transport Forum (scarica qui) l’Italia è il paese con il più alto tasso di mortalità per km pedalato.

“Sicuri in bicicletta”: le 10 domande a cui Federciclismo e Ania non vogliono rispondere

News, Rubriche e opinioni

La terza puntata della vicenda “Sicuri in bicicletta”, che ormai i nostri lettori conoscono bene, si apre con un elenco di dieci punti a cui né Federciclismo né Fondazione Ania hanno voluto dare risposta: le dieci domande di Bikeitalia sono state ignorate, così come le sollecitazioni via social e le reiterate richieste di chiarimenti in [&hellip

Lo spot della vergogna che criminalizza chi pedala

News, Rubriche e opinioni

Il nuovo spot istituzionale per la sicurezza stradale dei ciclisti è una vergogna.

La giusta distanza: come sorpassare i ciclisti

Andare in bici, Bici, Bikelife

Il sorpasso di una bicicletta è una manovra che chi guida un’auto compie frequentemente, e vista l’esposizione del ciclista, sprovvisto di una corazza di metallo a protezione, è bene prestare ancora più attenzione di quando si sorpassa un’altra auto.

Basta ciclisti uccisi a Milano (Lettera aperta a @BeppeSala)

News, Rubriche e opinioni

Caro Beppe, Immagino ne abbia avuto già notizia, ma nella giornata di ieri un altro ciclista è stato ucciso a Milano.

ciclisti a Palazzo Marino

Milano, la protesta dei ciclisti sulla sicurezza arriva a Palazzo Marino

News

Ieri pomeriggio alcune centinaia di ciclisti milanesi hanno manifestato per reclamare più sicurezza per le persone che scelgono di muoversi a piedi o in bici per le strade della città.