Taglia mtb: come trovare il telaio mtb della misura corretta

Parliamo di mtb e di come trovare la taglia mtb giusta per il nostro mezzo con le ruote grasse.

La differenza sostanziale nell’indicazione della taglia di una mtb rispetto alla bici da corsa sta nel fatto che venga espressa in misura anglossassone, ovvero in pollici.

Ciò avviene poiché la mtb è nata negli anni ’70 negli Stati Uniti, dove vige il sistema di misura in pollici. Vediamo ora come fare per scegliere la taglia ideale per la nostra nuova mtb.

Indice
Taglia mtb: differenze con la bici da corsa
L’influenza del diametro ruota sulla taglia
Calcolare la taglia mtb secondo l’altezza
Calcolare la taglia mtb con il metodo matematico
Consigli pratici

Taglia mtb: differenze con la bici da corsa

taglia mtb 2

Oltre al fatto di essere espressa in pollici, la taglia della mtb differisce da quella della bici da corsa per il fatto di essere sempre e solo relativa all’altezza del tubo piantone, misurato partendo dall’asse del movimento centrale. Ciò è dovuto dal fatto che le mtb, come è già stato detto, presentino dei telai con tubo orizzontale inclinato verso il movimento centrale, tecnologia chiamata sloping.

Il triangolo (che di per sé è la figura geometrica più resistente mai creata ed è indeformabile) formato dai tre tubi principali si riduce di area, diventando così ancora più rigido, scattante e resistente. La misura del tubo orizzontale quindi può essere indicata come reale, ovvero l’effettiva lunghezza da centro a centro, o nominale, ovvero presa immaginando che sia parallelo al terreno e incroci con il tubo piantone in un punto immaginario. Questa misura viene denominata orizzontale virtuale.

L’influenza del diametro ruota sulla taglia

Un aspetto che influisce sulla dimensione dei telai è sicuramente il diametro ruota. In figura potete vedere lo schema geometrico di due mtb hardtail da XC del medesimo modello e della stessa taglia costruttiva, proposte in versione 29″ (primo schema) e 27,5″ (o 650b, secondo schema). Notate come alcune misure differeriscano tra loro, pur essendo la stessa bici di taglia pressoché identica? Questo perché, variando il diametro ruota, si dovranno predisporre carri leggermente più lunghi o più corti per adattarli a tale dimensione. E’ una situazione che va sicuramente presa in considerazione quando si acquista un mtb e si sta cercando di capire qual’è la taglia ideale, poiché non è solo un mero fatto estetico, bensì influisce anche sulla posizione e sullo stile di guida.

Una 26″ risulterà comunque più compatta di una 29″ (sempre parlando di modelli e taglie identiche), mentre una 27,5” si piazzerà più o meno a metà, lievemente sbilanciata verso la 29″. Se si è bassi, come me, la 29″ può risultare poco reattiva e non sempre facile da gestire nello stretto, così come si può dare l’apparenza di “pedalare” sul copertone, ovvero di usare uno svettamento sella risicato. Chi scrive è uno dei pochi che ha fatto il percorso inverso di tutti i bikers, cioè essere passato da una 29″ a una 26″, guadagnandone in maneggevolezza.

Calcolare la taglia mtb secondo l’altezza

Le tabelle di conversione dell’altezza del ciclista in taglia (in pollici) della mtb funzionano allo stesso modo di quelle viste per la bici da corsa. Per ogni taglia costruttiva viene proposto un range di altezze idoneo per tale misura.
Nel mio caso, 173cm di altezza, la misura consigliatami è una 16-17″. Proviamo a trovare conferma nel metodo matematico.

Calcolare la taglia con il metodo matematico

misura-telaio-mtb-6


Così come per la bici da corsa, anche nella mtb possiamo applicare una formuletta matematica per trovare la misura del telaio ideale. Per farlo dovete rilevare la misura del vostro cavallo e inserirla nella formula:

Cavallo (cm) x 0.226 = taglia in pollici

Per effettuare la corretta misura dell’altezza del tubo piantone in pollici dovremmo disporre di un metro di tale scala. Si trovano spesso in commercio modelli che riportano sia la scala metrica che quella anglosassone ma per semplificare le cose trasformiamo i pollici nel sistema metrico decimale, moltiplicando il tutto per 2.54:

18″ x 2.54 = 45,5cm

Quindi la taglia giusta per la mia mtb è una 18″, verificabile metro alla mano con un’altezza del tubo piantone di 45.5cm. Notato niente? Esatto, è 1 taglia più grande di quella consigliatami dalla tabella del costruttore.

Consigli pratici

taglia mtb 1


Oltre ai diametri ruota, il setup di una mtb cambia a seconda della disciplina. Una mtb da XC avrà sicuramente geometrie più compatte e nervose di una da Freeride, perché nell’Xc conta la reattività, la massima trazione, la miglior trasmissione di potenza, mentre nel Freeride è più importante la resistenza alle sollecitazione e l’efficienza in discesa. Questo si traduce in differenze di misura tra un modello e l’altro.

Ad esempio la mia mtb, una front da XC puro, è una taglia 20″, ovvero la misura successiva a quella suggeritami dal calcolo e addirittura 2 rispetto alla tabella indicativa. Ciò è dovuto al fatto che questa bici è molto nervosa e compatta e una taglia 18″, al momento della messa in sella, mi è parsa troppo ristretta e mi dava l’impressione di stare eretto, poiché mi sentivo arretrato con la schiena e dovevo pedalare con un reggisella troppo esteso, che è pericoloso e può rompersi. Per questo ho scelto una taglia superiore che, adattata con un attacco manubrio più piccolo, mi ha permesso di ottenere una posizione in sella più avanzata mantenendo comunque una generale sensazione di confort.

Quindi il consiglio è di non entrare in panico per la scelta della taglia (chi scrive ha passato due settimane a controllare misura per misura tutti i telai presenti sul sito internet del costruttore e a verificarli con il metodo matematico, un incubo), bensì di calcolare la vostra misura ideale ma di fare comunque e sempre una prova in sella dal negoziante, perché “spippolare” con la calcolatrice su numeri asettici non è minimamente paragonabile alle sensazioni ricevute salendo fisicamente sulla bici.

Negli articoli di seguito è sviluppato il calcolo effettivo della taglia della bici anche per bici da corsa e bici da viaggio.

Vi ricordo che per trovare al meglio la propria posizione ci si deve rivolgere a un biomeccanico professionista (laureato in scienze motorie o fisioterapia), che abbia soprattutto competenze anatomiche e che conosca come si muova il corpo sulla bici. Un errore è dare troppo peso alla nomea del biomeccanico o al software che utilizza, senza andare a valutare invece le reali competenze tecniche.

Corso Online – Meccanica per MTB

Corso correlato

Meccanica per mtb
100 49
Acquista
Meccanica per bici da corsa e gravel
100 49
Acquista

Commenti

290 Commenti su "Taglia mtb: come trovare il telaio mtb della misura corretta"

  1. Avatar Claudio ha detto:

    Salve ho letto attentamente la sua spiegazione per capire la misura giusta x il telaio . Però io ho un problema fisico , in pratica io sono alto 1,68 e ho il bacino storto e di conseguenza ho il cavallo gamba sx che è 85 e cavallo dx 82 , quando sono andato ad acquistare la bici ( una 26 ) il commerciante a occhio mi ha dato una 17,5 . Mi ci sono trovato subito male perché sento molto carico sulle braccia , x compensare la differenza con la gamba più corta prima ho provato a mettere uno spessore sotto il gancio della scarpa , nn funziona . Poi ho messo una soletta dentro ma non entra il piede . Quello che vorrei chiederle è se mi può aiutare a trovare la giusta misura sia x Mtb che da Corsa . E quale modifica posso fare per la gamba dx corta . La ringrazio anticipatamente saluti Claudio

  2. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

    Ciao Claudio,
    Dato il tuo problema fisico, il mio consiglio è dirivolgerti a un esperto di biomeccanica per una visita. La figura del biomeccanico infatti saprá effettuare la mesaa in sella, calcolare la tua taglia e poi regolare la bici secondo le tue esigenze, oltre a capire come risolvere il problema di lunghezza diversa tra le gambe. Cosi, grazie alla sua competenza, potrai stare in sella nel modo piu confortevole e divertente.
    Se hai bisogno di altri chiarimenti io sono qua.

    Buone pedalate!

    Omar

    1. Avatar Giuseppe ha detto:

      forse utilizzare semplicemente due leve pedali di lunghezza diversa risolverebbe il tuo problema, la gamba più corta userà una leva più lunga mentre la gamba più lunga si allineerà alla corta con una leva pedale più corta…..dovresti risolvere…ciao

  3. Avatar ivan ha detto:

    Ho una bici da corsa e una mtb..Sono alto 170cm e sulla bdc ho un 52,ma sulla mtb per avere lo stesso stile e posizione con una M ero impiccato..Ho una 26 tg L..,vado meglio e posso leggermente piegare le braccia,giocando sull’attacco manubrio ,accorgiando o allungando e le misure con vari accorgimenti tra sella e manubrio sono uguali alla bdc.In Mtb si pedala col busto piu’dritto che con la bdc,quindi se si passa dalla ciclismo su strada alla mtb,non sempre il calcolo nelle tabelle va seguito alla lettera.Nonostante tutto,lo stile di guida cambia dal giorno e la notte..Ma con un telaio M non tutti trovano giovamento,spesso un telaio al limite ti pone il problema del carico sul bacino, dolori alla schiena e lombari..

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Ivan,
      grazie della tua testimonianza. E’ vero, infatti anche io, come ho raccontato nell’articolo, ho provato una 18″ (taglia M) e mi sono sentito molto costretto in sella, per cui ho optato per una 20″ (taglia L), nonostante fosse una taglia più grande di quella consigliata. Non c’è nessun metro di giudizio migliore che il salire in sella e provare a vedere come si sta.

      Buone pedalate

      Omar

      1. Avatar Domenico Ventura ha detto:

        Ciao mi chiamo Domenico ho comprato una una mbk montana 27,5 taglia L e sOno alto 1,84 , secondo te va bene questa misura per la mia altezza? Grazie ciao

        1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

          Ciao Domenico,
          per poterti dare una risposta ho bisogno di sapere quale modello di mtb Montana hai acquistato. Sono andato sul sito ma sono tantissime. Appena mi dai il modello ti posso dare una risposta.

          Grazie e buone pedalate!

          Omar

      2. Avatar Alessandro ha detto:

        Ciao Omar sono Alessandro, innanzi tutto ti faccio davvero i miei complimenti.
        Volevo chiederti informazioni su scelta taglia mtb Trek procaliber 9.6 da 29 pollici anno 2018 in quanto sono davvero in dubbio per la taglia.
        Sono alto 181 cm e ho un cavallo che mi sono atomisurato più volte che va da 86,5 cm / 87 cm fino a 88 cm.
        Vedendo diverse tabelle per mtb per me sarebbe indicata una taglia L anche se alcune tabelle mi consigliano addirittura telai da 20 pollici 50 cm.
        Facendo il tuo calcolo si avrebbe 86,5×0,226= 19,549 pollici
        oppure 87×0,226= 19,66
        oppure 88×0,226= 19,88
        La tabella Trek mi consiglia una 19.5 mentre il rivenditore che sono andato mi consiglia una 18.5. Altri rivenditori online mi consigliano invece una 19.5, pareri discordanti anche sui forum.
        Le misure della Trek sono 15.5 – 17.5 – 18.5 – 19.5 – 21.5 e 23 pollici.
        Il rivenditore prima mi ha detto che la 18.5 è una taglia L e che va bene per me poi se ne uscito dicenfo che la Trek fa questa mezza misura tra la M e la L per chi sta a cavallo tra le due taglie.
        A questo punto allora io ti chiedo:
        1) quale di queste corrisponde la taglia L, la 19.5 forse?
        2) secondo te per me che sono 181 cm alto e con cavallo di 86.5 /87 quale taglia mi conviene prendere per questo modello.
        Diciamo che io utilizzerei molto la mtb per lunghe scampagnate in città,quindi su strada, ma all’occorrenza andrei anche a divertirmi a provare a fare sterrato con alcuni amici e forse potrebbe anche piacermi molto non so.
        Scusami se mi sono dilungato così tanto ma capieai la mia confusione in testa e la paura di sbagliare misura ed avere poi una bici che mi porta fastidi o addirittura dolori.
        Grazie per l’attenzione
        Saluti…

  4. Avatar Andrea ha detto:

    Salve a tutti. Mi sono avvicinato a questo mondo delle MTB con una bici KTM che mi é stata regalata, modello Ultra One con ruote da 27.5, con telaio da 19″, ma io sono alto 169cm e il mio cavallo é di circa 80cm. Ho abbassato la sella per poter pedalare correttamente, che sta cmq a livello del manubrio o poco sotto, la posizione non é scomoda. Vorrei sapere se, visto il telaio non giusto per la mia taglia che sarebbe dovuto essere più un 17″, questa posizione nello sterrato con discese e salite e nelle lunghe percorrenze su asfalto, può darmi problemi alle gambe o alla schiena.
    Grazie

  5. Avatar Pier Luigi ha detto:

    Buongiorno, sono alto 1.93 e ho un altezza del cavallo di 90 cm. Vorrei una mtb e credo che me ne serva una con misura telaio 20 pollici e altezza tubo piantone almeno 50cm… Potrebbe darmi altre informazioni utili per un possibile acquisto che vorrei fare? Grazie mille e saluti

  6. Avatar Gianluca ha detto:

    Ciao,

    innanzitutto complimenti ….
    mi sto riavvicinando al mondo MTB dopo averlo abbandonato per più di 20 anni e con mia sorpresa vedo che dai miei tempi di una Bianchi Ragno Thomisus di acqua ne è passata sotto i ponti.
    Non avendo più la mia fedele MTB (con la quale ci ho fatto di tutto e di più) a disposizione sto cercando di ricominciare per perdere peso e mi scoccia correre a piedi. Non ho intenzione, almeno al momento, di fare XR, ma di andare su asfalto almeno per fare fiato e prendere il ritmo … poi vorrei passare a divertirmi un pò.
    Ho rovistato tra varie guide e non riesco a capire come calcolare la taglia giusta per me.
    Sono alto 1,72m con cavallo di 73cm.
    Dai tuoi calcoli dovrei optare per una 16″, ovvero taglia M se non spingendomi verso una L per stare più disteso.
    Tu cosa mi consigli?

    Grazie e ciao

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Gianluca,
      date le tue misure corporee e quello che vorresti fare on la mtb, io ti consiglierei una M. Comunque, se hai la possibilità, vai in negozio e prova entrambe le taglie e nota le sensazioni che provi: ti senti troppo corto o troppo disteso oppure senti che fai fatica a raggiungere il manubrio o i pedali? Sulla base delle tue sensazioni potrai definire meglio la taglia più idonea, se una M oppure un L per stare più disteso. Questo dipende molto anche dalle geometrie della mtb da te scelta.

      Buone pedalate

      Omar

    2. Avatar Filippo ha detto:

      Come fai aad avere una cavallo 73 quando io l’ho 82 e sono alto 1,69?

      1. Avatar pascal ha detto:

        Salve, la spiegazione più logica è che ha le gambe un po corte rispetto al busto.

      2. Avatar pasquale ha detto:

        E’ semplice ha le gambe più corte rispetto il cbusto.

  7. Avatar Manola ha detto:

    Ciao Omar, io adoro andare i MTB e fare sterrati, non sono una professionista ma mi diverto un casino, ultimamente però sono scoraggiata perché dopo pochi minuti di sterrato incomincia a informicolarsi le mani e anche i piedi, può essere la postura secondo te e c’ e rimedio o dovrò solo fare delle banali passeggiate?

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Manola,
      il problema del formicolio alle mani è una situazione comune tra biker e anche tra i ciclisti su strada. Possono essere diversi i motivi:
      . manopole troppo dure o poco ergonimiche;
      . leve dei freni dure o spugnose;
      . forse tendi a serrare troppo le mani sul manubrio;
      . sei sbilanciata in avanti con il corpo e tendi quindi a scaricare il peso sulle braccia;
      Forse, non appena arriva lo sterrato, senza volerlo ti irrigisci e quindi i muscoli non assorbono le vibrazioni, che si trasformano in formicolio. Prova a valutare queste opzioni, a volte basta davvero un cambio di manopola o di stile di guida per ottenere un drastico cambiamento.
      Per il formicolio ai piedi, ho avuto lo stesso problema ed era dovuto a delle scarpe da cross-country che avevano un disegno troppo stretto e quindi ostacolavano la circolazione. Le ho allargate con gli appositi allargascarpe e ho risolto. Inoltre ho comprato delle calze che sfruttano la compressione per aumentare la circolazione. Costano un po’ di più di quelle normali ma apportano grandi benefici, per cui te le consiglio per risolvere il problema.

      Spero di esserti stato utile

      Buone pedalate!

      Omar

      1. Avatar Sebastiano ha detto:

        Salve sono sebastiano ho aquistato una Willer in carbonio misura m .prima avevo una cube ltd misura l sono alto cm178 cavallo 86. Cosa pensi ho fatto una scelta giusta come misura

        1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

          Ciao Sebastiano,
          con un cavallo da 86, la taglia più idonea per te è una 19.5″, che corrisponde a 49.3cm di sviluppo del tubo piantone. Prova a misurare il piantone della tua bici e valuta se corrisponde alla misura ideale.

          Buone pedalate!

          Omar

  8. Avatar Marco ha detto:

    Ciao, ho letto l’articolo ma sono anch’io nel momento della scelta della misura. La mia altezza è 1,84 con un cavallo 90. Ho provato a salire su una Ktm 19 e una 21 senza però aver la possibilità di una prova all’esterno. Diciamo che in entrambi i casi non ho avuto brutte sensazioni; la tabella ktm e la formula del cavallo mi collocano infatti tra le due misure. Nel caso della 19 però sono presto arrivato al limite fuori sella con il canotto di serie pedali flat e scarpe normali da tennis. Mi è stato prospettato un canotto più lungo per la 19 oppure un attacco manubrio più corto nella 21. Indecisione totale …. Grazie!

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Marco,
      in questo caso la scelta dipende esclusivamente da te. Sulla 19 avrai una posizione più raccolta per via del telaio più piccolo, la bici peserà meno e la mtb sarà sicuramente più reattiva. Quanto al cannotto reggisella più lungo, leggi bene sul cannotto stesso, c’è indicato un limite massimo: fà attenzione a non superarlo, altrimenti può spezzarsi.
      Sulla 21 invece sarai più disteso, perché comunque il tubo orizzontale più lungo (anche diminuendo lo stem) ti porterà ad allungare maggiormente il busto. Inoltre uno stem più corto aumenta la maneggevolezza della bici ma attento a non esagerare, altrimenti in frenata in discesa è molto facile sbilanciarsi in avanti e rischiare di cappottarsi, perché si proietta il peso oltre il manubrio.

      Quindi, 19 se cerchi più reattività, 21 se invece preferisci più comodità.

      Buone pedalate!

      Omar

  9. Avatar luca ha detto:

    ciao puoi darmi una mano sulla scelta della misura del talaio?
    la bici e’ questa
    http://www.merida-bikes.com/de_de/bikes/full-suspension/all-mountain/2016/one-forty-7-700-4690.html
    nel campo geometrie puoi vedere le misure.. la L mi pare piccola la XL grande
    Sono alto 1.86 cavallo 91 schiena poco elastica
    grazie

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Luca,
      dalla misura del tuo cavallo si calcola che la mtb per te deve essere una 21″, cioè deve avere un tubo piantone alto 53.34 (misura teorica). Sono andato a vedere le geometrie del telaio della bici che mi hai indicato e ho visto che:
      L ha un piantone di 48cm
      XL ha un piantone di 53cm
      Quindi io ti direi XL, perché la L, per la tua altezza, mi sembra piccolina. Se hai la schiena poco flessibile, potrai recuperare questa mancanza di flessibilità tenendo magari meno inclinate le leve dei freni (come vedi dalla foto non puoi accorciare lo stem, poiché è già al minimo).
      Hai la possibilità di provare le due taglie in un negozio, per renderti conto effettivamente delle tue sensazioni in bici? Sarebbe la soluzione migliore per fugare ogni dubbio! Altra domanda: Monterai un reggisella telescopico?

      Buone pedalate!

      Omar

  10. Avatar Claudio ha detto:

    Ciao Omar, sono Claudio, ho acquistato una mtb della bianchi modello kuma 27,1 17″ sono alto 174 cm. e cavallo 83. Credi sia una taglia adatta?. Grazie

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Claudio,
      secondo i calcoli tu dovresti usare una mtb con tubo piantone da 19″, cio+ di lunghezza 480mm. Sono andato a vedere le geometrie della Kuma 27.5 ( per la 27,1 Bianchi non da le geometrie, mistero) e il tubo piantone misura 430. Potrebbe essere un pelo piccola. Dovrai regolare l’altezza di sella per recuperare ma questo varia in base alla lunghezza delle pedivelle e dovrei sapere il tuo femore per aiutarti. Comunque credo che aumentando lo svettamento della sella potrai recuperare quello che manca.

      Buone pedalate!

      Omar

  11. Avatar Claudio ha detto:

    Grazie Omar, sempre puntuale e gentile nel rispondere. Ho fatto la mia prima pedalata di 35 km, 30 dei quali con ritmo molto blando e solo 5 di leggera salita. E’ stata in soluto la mia primissima pedalata. Mai fatto bicicletta in vita mia. La bici va abbastanza bene anche se non ho potuto forzare come avrei voluto e potuto perché la sella mi creava dolore al “sederino”, nonostante i pantaloncini imbottiti. L’ho sostituita con una un pochino più comoda la Tec ultro senza spendere un euro anche se credo non sia di qualità eccelsa. Considera che la comodità di quest’ultima l’ho, per ora, potuta verificare solamente sedendomici sopra senza ancora provarla in strada. Però rispetto alla precedente la sento più comoda. L’altra mi pareva troppo affusolata e dura. Hai qualche modello da propormi? A parte la comodità quali altre caratteristiche importanti deve avere?
    Grazie
    Claudio

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Buongiorno Claudio,
      sono felice che ti sia divertito pedalando. Prima di trovare il modello giusto per te, t’invito a leggere il nostro approfondimento tecnico sulla sella, che ti aiuterà a capire di cosa hai realmente bisogno per soddisfare le tue esigenze. https://www.bikeitalia.it/selle-per-cicloturismo/
      In questo modo sarà più facile capire il modello e la tipologia di sella che fa per te!

      Buone pedalate!

      Omar

  12. Avatar Diego ha detto:

    Ciao! Sono alto 167 e avrei trovata usata una bella cannondale sl2 da 29, taglia m, puo’ andare per me che faccio solo escursioni?

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Diego,
      la SL2 taglia M ha un piantone che sviluppa 43,3cm di altezza, pari a 17″. Usa il nostro calcolatore per vedere, con la misura del tuo cavallo, se la proporzionate cavallo/piantone è corretta!

      Buone pedalate

      Omar

      1. Avatar Fabio ha detto:

        salve volevo un parere sulla misura di un telaio, sono alto 1,77 cavallo cm83, al momento posseggo una scott spark 910 M con orizzontale 60cm e verticale 44cm, sono tentato a sostituirlo con un FRM ANAKIN FULL 29 taglia L/XL in quanto frm fa solo due taglie S/M o L/XL.Ho trovato un’occasione su telaio L/XL ha l’orizzontale da 62cm ed il verticale da 48cm può andar bene per le mie misure? 1,77 alto cavallo 83cm. grazie mille fabio.

        1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

          Ciao Fabio,
          avendo tu un cavallo da 83cm di lunghezza, la misura del tubo piantone è di 19″, che in misura metrica fa 48,26cm. La bici che hai trovato in occasione con un piantone di 48cm può andar bene. Il mio consiglio comunque è di salirci in sella prima di acquistarla, per valutare le tue sensazioni.

          Buone pedalate!

          Omar

    2. Avatar Pino ha detto:

      Salve volevo un consiglio io sono alto 167 cn sto in trattativa con una mt b di marca Marzano ruote 27.5 il telaio e di misura L per me va bene

      1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

        Ciao Pino,
        per poterti aiutare ho bisogno di sapere la misura del tuo cavallo. Puoi vedere come misurarla leggendo qui:https://www.bikeitalia.it/misure-corpo-per-scegliere-bici/

        Buone pedalate!

        Omar

  13. Avatar Roberto ha detto:

    Salve , complimenti per tutto , sarei in procinto di comprare una specialized epic comp m5 29 sono alto 170 cm con cavallo 80 , mi sapresti consigkuare la taglia giusta ? In bici da corsa pedalo su una bianchi 100 strade 52, 5 orizzontale e mi trovo bene , avevo una front 27,5 torpado nearco in taglia m ed andavo bene , ho provato per un periodo abbastanza lungo una canyon nerve al 8 27,5 in taglia s e ci andavo troppo giusto . Grazie in anticipo e buone pedalate a tutti ?

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Roberto,
      essendo la misura del tuo cavallo 80cm, la mtb ideale per te deve avere un tubo piantone di circa 18 pollici. Essendo al Specialized M5 una mtb da discesa, le misure a cui devi far riferimento sono il reach (lunghezza) e lo Stack (altezza), che si riferiscono alle misure quando si è in piedi sui pedali. Le taglie S ed M potrebbero andare entrambe bene per te: se sceglierai la S avrai una bici più raccolta e quindi più reattiva mantre una M sarà più lunga e quindi stabile in discesa. Dipende dalle tue esigenze di guida. Comunque, vedendo la lunghezza dell’orizzontale virtuale delle due taglie, io propenderei per la S.
      Il mio consiglio è di salire su entrambe le bici e di valutare le tue sensazioni, poiché il ciclismo è uno sport di “sudore, fatica e sensazioni” e la matematica spesso viene confutata dal feeling personale!

      Buone pedalate!

      Omar

      1. Avatar Roberto ha detto:

        Buona sera Omar in anzitutto grazie oer la risposta celere, ho dato uno sguardo alle geometrie della specialized epic 29 2015 , il tubo piantone in taglia s è 400 mm mentre in taglia m 435 mm tenendo conto delle misure da te calcolate di 18 pollici quindi 450 mm dovrei stare bene pure sulla m , il mio problema è il fatto di non poter provare di persona la bike in quanto vivo in un paesino in sardegna dove lunico negozio di bici tratta quasi esclusivamente trek , oggi ho provato una fuji front in carbonio di un amico in taglia m sul telaio c’è scritti Msize19 e lho trovata abbastanza grande tipo pulman.? tornandi alla epic ho trovato una buona offerta sul web di una fine serie 2015 ma mi son fermato per paura della taglia altrimenti ne sono innamorato, tu cosa mi consigli pensi che potrò cucirmela addosso al limite cambiando pipa e quant’altro. ? Grazie ancora della tua disponibilità . A presto Roberto

        1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

          Ciao Roberto,
          ogni casa costruttrice usa delle diverse filosofie ed è facile che sulla Fuji ti sia trovato grande, anche se era una M. Venendo alla Specy che vorresti comprare, ti chiedo: qual è l’uso che vorrai farne e soprattutto che biker sei? Se ti piace la guida in singletrack, con una bici scattante e nervosa, allora meglio acquistare la S e montare uno stem corto che aumenti la maneggevolezza. Se invece preferisci una bici che sia più stabile e che “assorba” meglio le asperità del terreno, ti direi di prendere la M. Inoltre potrai montare il reggisella telescopico, che regolerai in altezza, oltre a poter modificare l’assetto della bike usando uno stem diverso o un manubrio con un rise più accentuato o più limitato.
          Io comunque opterei per la S viste le misure più raccolte, in modo da non dover poi utilizzare uno stem troppo corto o un reggisella “infossato” nel tubo piantone.

          Se hai altri dubbi, io sono qua!

          Buone pedalate!

          Omar

  14. Avatar Michele ha detto:

    Ciao Omar
    mi faresti un grosso favore se mi aiutassi a scegliere la taglia della Mtb che stò per comprare, sono alto 1,75 cm e il cavallo è 79 cm, la bici in questione è la Btwin Rafal 720 LTD,
    sono davvero in dubbio per la misura perchè in un negozio mi hanno consigliato la ” L ” in altri due la ” M “, grazie per l’aiuto Michele.

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Michele,
      sono andato sul sito di Decathlon per trovare le geometrie della Rafal ma non sono disponibili. Comunque, visto che il tuo cavallo è di 79″, hai bisogno di una mtb con un tubo piantone tra i 17,5″-18″, cioè tra i 44,5cm e i 45cm di altezza. Ti conviene andare in negozio armato di metro e misurare la lunghezza dei piantoni delle taglie S e M. Ricorda comunque che usare una mtb di taglia S renderà la tua guida più scattante (la bici tende a essere più nervosa e “giocosa”) mentre scegliere la M consentirà di essere avere una guida più stabile e sicura. Quindi, oltre alla matematica, non c’è miglior consiglio di questo: segui le tue sensazioni salendo su entrambe le taglie e valuta anche sulla base di queste.

      Buone pedalate!

      Omar

  15. Avatar Michele ha detto:

    Ciao Omar
    grazie per la risposta, comunque la misura ” L ” me la sconsigli assolutamente? Ed inoltre che ne pensi della scelta, secondo te è un buon rapporto qualità prezzo, considerato che monta tutto XT, forcella MANITOU Marvel PRO di 100mm, manubrio RAFAL XC, sella BTWIN COMP SP 67?
    Grazie di nuovo Michele

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Michele,
      non te la sconsiglio perché non ho sottomano le specifiche e le geometrie della bici. L’unica vera arma che hai per decidere è salire sulla bici e valutare le tue sensazioni. Io comunque ti consiglierei la M, perché preferisco usare una bici leggermente più piccola che più grande.
      Per l’allestimento lo trovo onesto per il prezzo proposto. L’unica cosa forse è la forcella Manitou, una Rockshox Reba o una Fox Float 32 sarebbero state più performanti ma se il tuo desiderio è girare per sentieri per divertirti e godere dell’esperienza della mtb, questa bici è decisamente ottimale (inoltre il gruppo Shimano XT completo è veramente bello, a livello pro).

      Buone pedalate!

      Omar

  16. Avatar Michele ha detto:

    Grazie di nuovo Omar, persone come te sono da considerare una rarità ormai, grazie per i consigli e a presto.
    Michele

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Michele,
      per me è un piacere. Tienimi aggiornato sull’acquisto e sulle tue uscite!

      Buone pedalate!

      Omar

  17. Avatar Alessandro ha detto:

    Ciao Omar, sono alto 1,79 con un cavallo di 82, la misura corretta dovrebbe essere una 19′.
    Ho gia una mtb con questa misura e avvolte ho la sensazione che sia grande, anche perchè praticamente ho la sella allo stesso livello dello sterzo e avvolte mi capita che mi si addormentano le mani.

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Alessandro,
      i tuoi dubbi sono corretti, infatti la tua misura di tubo piantone sarebbe da 18,5″ che corrisponde a 47cm di lunghezza, per cui ti converrebbe prendere una bici di taglia 18″. Se la bici è troppo grande, potresti accorciare l’attacco manubrio per recuperare, ottenendo così anche una migliorata guidabilità e uno sterzo più reattivo. Il problema dell’intorpidimento delle mani può essere dovuto anche a una posizione scorretta sul manubrio, così come a un’inclinazione errata delle leve freno. A breve uscirà un nostro articolo sul tema, per cui continua a seguirci!

      Buone pedalate!

      Omar

  18. Avatar Valter ha detto:

    Ciao Omar,

    sto acquistando Olympia Iron taglia M con Reach 393 mm e Stack 644 mm. Sono alto 173 con cavallo 82-83 cm. Va bene la taglia? Fino ad oggi ho usato Stumpjumper HT taglia M Reach 414 mm e Stack 610 mm.

    Grazie mille
    Valter

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Valter,
      sono andato sul sito dell’Olympia a cercare le geometrie della Iron. Per il tuo cavallo tu avresti bisogno di una mtb con un tubo piantone da 18″, cioè 47cm di lunghezza. La taglia M è prefetta per te, poiché il piantone è appunto 47cm. Dato il Reach e lo Stack diversi rispetto alla Specialized che usavi, dovrai adattare leggermente la tua guida. Il reach più corto renderà la bici più reattiva e nervosa nei tratti tecnici, quindi sarà più guidabile nello stretto, ma lo Stack più elevato ti darà allo stesso tempo una seduta più eretta, in modo da aumentare la stabilità.

      Buone pedalate!

      Omar

      1. Avatar Valter ha detto:

        Ciao Omar,
        ti ringrazio infinitamente per il riscontro e la disponibilità. E’ grazie alle persone come te che “lavoratori” come me si sentono un pò più ciclisti di quello che sono davvero…. Alla prossima e buone cose. Continuerò a seguirti!
        Valter

        1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

          Grazie a te e buonissime pedalate!

          Omar

  19. Avatar francesco ha detto:

    ciao Omar complimenti per la tua conoscenza e per la disponibilita’ dimostrata . sono franco ho una bici da corsa ed ora voglio affiancarla alla mtb sono alto 1.77 ed il mio cavallo e’ 86 . visto la tendenza di moda per la 29″ sarei indirizzato a comprarla in funzione delle mie misure dovrei prendere una 19″ con piantone 49 corrispondente alla taglia L . non vorrei sbagliare qualche mio compagno ciclista mi ha detto che con le 29″ E’ meglio prendere una taglia in meno . dimmi e’ vero ? Grazie

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Franco,
      la storia della taglia in meno sulle 29″ è una specie di leggenda metropolitana che è figlia delle prime 29 proposte, che avevano telai più lunghi e interassi tra le ruote più ampi e che quindi erano goffe e poco reattive. Ora le case costruttive hanno fatto un lavoro di progettazione e test di altissimo livello e sono riuscite a creare telai per 29″ che hanno quasi gli stessi interassi di un telaio da 26″, per cui ti dico di prendere la 29″ della tua taglia.
      Visto il tuo cavallo, la taglia che hai scelto è idonea alla tua corporatura!

      Buone pedalate!

      Omar

      1. Avatar francesco ha detto:

        Grazie e buone pedalate anche a te .. Auguri per le Sante Festivita’

  20. Avatar Riccardo ha detto:

    ciao Omar
    sono alto 1,76 cavallo 87 .
    ora ho una specialized Stumpjumper FSR Comp 29 taglia M con cui mi trovo bene
    devo ordinare una specialized levo turbo 27,5plus
    ho visto che la taglia M ha delle misure diverse dalla mia e sono indecisissimo .
    Purtroppo non posso montarci su e provarla fino a quando non mi arriva .
    Grazie in anticipo per il consiglio

    1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

      Ciao Riccardo,
      ti chiedo di pazientare un attimo perché per poterti assistere al meglio ho chiesto il supporto del mio collega Paolo di bicielettriche.bikeitalia.it.

      A presto

      Omar

      1. Avatar Riccardo ha detto:

        sei un grande… paziento quanto vuoi ! :)
        Grazie

        1. Omar Gatti Omar Gatti ha detto:

          Ciao Riccardo,
          il mio collega Paolo di bicielettriche.bikeitalia.it dice che non ci sono differenze sostanziali nella scelta di un telaio per bici elettrica rispetto a quello per bici classica, per cui puoi usare il nostro calcolatore per la misura del tubo piantone e controllare se la taglia corrispondente della Levo soddisfi i tuoi requisiti. Ti do però un consiglio: se puoi fai caso alle misure di Stack e Reach della Levo rispetto alla Stumpjumper. Se sono più grandi, significa che il telaio è lievemente più grande e quindi più stabile e potrebbe risultare più pigro nei rilanci. Per questo, se desideri avere una bici più reattiva, potresti tenere presente l’acquisto di una taglia più piccola.

          Prova a fare un po’ di confronto e se hai bisogno di supporto, scrivimi pure!

          buone pedalate!

          Omar

          1. Avatar riccardo ha detto:

            grazie omar,
            approfitto ancora della tua disponibilità.
            Come piantone non ci sono dubbi , dovrei prendere una L
            ma ho paura di non trovarmi così bene come mi trovo con la mia Stumpjumper taglia M
            Per quanto riguarda stack e reach invece :

            Stack della mia Stumpjumper Taglia M è 614
            quello della levo è in taglia M 600 in taglia L 638

            Reach della mia Stumpjumper taglia M è 427
            quello della levo è in taglia M 415 in taglia L 445

            sto impazzendo :)
            aiutami tu a decidere

            1. Avatar riccardo ha detto:

              ah dimenticavo.. cambia molto anche di interasse
              la mia Stumpy M è 1147mm
              la levo invece è più “lunga”
              M 1181
              L1212

              1. Omar Gatti