MENU

Manuel Massimo

Bologna, il test del Corriere che criminalizza chi pedala

News, Rubriche e opinioni

“Dalli al ciclista!”: in un’ideale trasposizione dei Promessi Sposi a Bologna, nell’Anno del Signore 2018, al posto dell’untore della peste ci sarebbe chi pedala “impunemente, contromano, sotto i portici” come capro espiatorio ideale, causa del disastro della città.

Pasticciaccio brutto di Striscia la notizia in Via Merulana

News, Rubriche e opinioni

(Aggiornamento > Striscia la notizia, nella puntata del 22 dicembre 2018, ha mandato in onda una precisazione senza rettificare secondo i tempi e le modalità contenuti nella diffida dell’Associazione Salvaiciclisti Roma e senza chiedere scusa) “Sei a Striscia la notizia, hai visto?

Caschetto e specchietto ciclista perfetto

News, Rubriche e opinioni

Può un caschetto arginare la strage stradale dei ciclisti investiti e uccisi nella stragrande maggioranza dei casi da chi guida un mezzo a motore distrattamente e/o superando i limiti di velocità?

Nella guerra sulle strade la prima vittima è chi pedala

News, Rubriche e opinioni

Volevo scrivere di bicicletta e parlare da cronista delle magnifiche sorti e progressive della mobilità nuova, invece da anni mi ritrovo impegnato mio malgrado come corrispondente di guerra sul fronte della strage stradale che conta ogni giorno morti e feriti soprattutto tra gli utenti fragili, quelli che si muovono a piedi e in bici in [&hellip

Quello che il simulatore di bicicletta del Mit non insegna

News, Rubriche e opinioni

Pochi giorni fa sono rimasto incuriosito da un comunicato stampa pubblicato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: “Educazione stradale: arriva il simulatore di bicicletta del Mit”.

Com’è triste Venezia trasformata in un autodromo

News, Rubriche e opinioni

Uno spot di 45 secondi trasforma Venezia, città meravigliosa e fragile dove di fatto si può circolare soltanto a piedi e in barca, in un circuito motoristico con un’auto di grossa cilindrata che sfreccia quasi sull’acqua, su una passerella lungo i canali e sotto il Ponte di Rialto, il più romantico e famoso del mondo.

Ciclofattorini, il risiko delle consegne di cibo in bicicletta

News

Dopo due mesi di silenzio, in questi giorni è ritornato di attualità nell’agenda politica il tema dei ciclofattorini e l’inquadramento lavorativo dei rider, così vengono chiamati i lavoratori che consegnano cibo in bicicletta con un cubo sulle spalle: l’incontro del 7 novembre presso il Ministero dello Sviluppo Economico non è stato risolutivo, ma ha riacceso [&hellip

Ripensare le città: perché non possiamo più aspettare

News, Rubriche e opinioni

Ci sono libri che aiutano a decifrare il presente, altri che raccontano il passato, altri ancora che delineano possibili scenari futuri: il volume “Ripensare le città” di Marco Pierfranceschi rappresenta un tentativo, a mio avviso riuscito, di spiegare le ragioni per le quali oggi viviamo in metropoli congestionate dal traffico motorizzato e di dare al [&hellip

Sul ponte manca la ciclabile? La (ri)disegnano gli attivisti

News

Non è la prima volta che accade e non sarà certo l’ultima: un gruppo di anonimi attivisti per la ciclabilità armato di stencil a forma di bici, pennelli e vernice bianca ha disegnato una corsia ciclabile a Roma.

Perché non possiamo perdere il treno dell’intermodalità

News, Rubriche e opinioni

L’Europa sembra aver capito che il cicloturismo e il pendolarismo in bicicletta sono aspetti importanti su cui investire e che per farlo il binomio bici+treno all’insegna dell’intermodalità è inscindibile: il 9 ottobre scorso i componenti del Comitato dei trasporti e del turismo (TRAN) del Parlamento europeo hanno votato a favore della proposta di introdurre un [&hellip